Maurizio Asti e Domenico Damia ai vertici di 3M Regione Europa Sud Orientale

Maurizio Asti, 46 anni, e Domenico Damia, 54 anni, sono stati nominati il 20 dicembre 2018 rispettivamente human resource manager e finance manager del raggruppamento di nazioni denominato Regione Europa Sud Orientale di 3M. La Regione riunisce 16 Paesi. Oltre all’Italia sono Grecia, Albania, Turchia, Israele, Romania, Bulgaria, Croazia, Serbia, Slovenia, Cipro, Bosnia Erzegovina, Kosovo, Macedonia, Moldavia, Montenegro.

Maurizio Asti è entrato in azienda subito dopo la laurea in economia politica in Bocconi. Nel 2017 Domenico Damia si è laureato in economia in Bocconi eha maturato ampia esperienza internazionale. Con un fatturato di 32 miliardi di dollari e oltre 91 mila dipendenti, 3M presenta soluzioni innovative in aree come automotive, salute, sicurezza sul lavoro, energia, consumo.

Da sinistra: Domenico Damia, Maurizio Asti

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cesare Avenia è il nuovo presidente di Confindustria digitale. Marco Gay vice presidente vicario

Cesare Avenia è il nuovo presidente di Confindustria digitale. Marco Gay vice presidente vicario

Manfredi Ricca, global chief strategy officer di Interbrand

Manfredi Ricca, global chief strategy officer di Interbrand

Roberta Russo responsabile della varia di Edizioni Terra Santa

Roberta Russo responsabile della varia di Edizioni Terra Santa