Bova batte Baudo e Rovazzi versione Sanremo Giovani. Buon esordio a Cologno di Giacobbo

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi e la prima parte di ‘Sanremo Giovani’ contro Raoul Bova e la seconda parte di ‘Ultimo Caccia ai Narcos’: era questa la sfida chiave di govedì 20 dicembre. La partita tra le ammiraglie generaliste l’ha vinta Canale 5.

La fiction del Biscione ha conquistato 3,3 milioni e il 16,2%.

Staccato è arrivato lo show di Rai1, a 2,4 milioni e 13,1%, che però ha dominato la scena in seconda serata (nella foto Einar, vincitore ieri).

Dietro i primi sul terzo gradino del podio si è installato il film su Rai2, ‘Saving Mr Banks’, che raccontava l’incontro tra Walt Disney e l’autrice di Mary Poppins, Paula Travis, a 1,5 milioni e 7,1%.

Bene, su Rete4, ha fatto il divulgatore che è stato su tutte le reti: ‘Freedom Oltre il confine’ ha conquistato 1,2 milioni e il 6,1% e si tratta sicuramente di un ottimo bilancio per Roberto Giacobbo, all’esordio per Mediaset.

Tra le altre pellicole in onda è stato quasi pareggio: su Italia1 la commedia nazionale ‘Fausto e Furio’ si è attestata a 1,086milioni e 4,9%, mentre su Rai3 il bel titolo franco-belga, ‘Dio esiste e vive a Bruxelles’ ha ottenuto 1,022 milioni di spettatori e il 4,5%. In coda, si è difesa come ha potuto La7, con il telefilm ‘Body of proof ‘ che ha riscosso 623mila spettatori e il 2,7% con i primi due episodi.

Non esaltante il battesimo su SkyUno di ‘Masterchef All Stars’, a 504mila spettatori di flusso e il 2,4%. Il totale è stato di 666mila spettatori, 713mila nel primo episodio e 618mila nel secondo.

In access equilibri confermati.

Su La7 ‘Otto e mezzo’ a 1,851 milioni e il 7,73% di share con Elsa Fornero, Luca Telese e Lina Palmerini ospiti di Lilli Gruber.

Su Rete 4 per ‘Stasera Italia’ 1,2 milioni di spettatori e 5,1% di share con Giorgio Mulè, Stefano Zecchi, Emilio Carelli e Paolo Liguori ospiti di Barbara Paolombelli.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Stati Generali dell’editoria, Roma 25 marzo. ECCO IL PROGRAMMA: con Conte e Crimi gli interventi di Fieg, Fnsi, Upa, Odg, Anso e Uspi

Il Team Sky diventa Ineos a partire dal 1° maggio. Debutto al Tour dello Yorkshire

Chiude la redazione di Roma del Giornale