Serie A, il presidente Miccichè: con il nuovo ad De Siervo subito al lavoro sui diritti tv 2021

“Con il nuovo amministratore delegato potremo partire con quello che è il piano industriale e la possibilità anche di studiare per tempo quelle che saranno poi le decisioni che dovremo prendere nel 2021 per la vendita dei nuovi diritti audiovisivi, studiare l’eventualità di lavorare su un nostro prodotto che si possa vendere direttamente sul mercato”. Lo ha detto il presidente della Lega calcio di Serie A, Gaetano Miccichè, a Radio 1 Rai, sul lavoro da fare dopo la nomina di ieri come amministratore delegato della Lega Serie A di Luigi De Siervo.

Gaetano Miccichè, presidente Lega Calcio, (Foto ANSA/DANIE DAL ZENNARO)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cortina, le campionesse di sci al fianco dell’ambiente e dei boschi delle Dolomiti

Donne, giovani e il debutto di CR7 per l’album Panini 2018-2019. Spot con i figli dei dipendenti girato in azienda

Mattia Binotto team principal della Ferrari al posto di Maurizio Arrivabene