Stravince la Rai con Amadeus versione Lotteria e la Rai2 agguerrita di Freccero. Bene Giletti

Epifania molto favorevole alla Rai, in chiusura di un periodo festivo contraddistinto dal predominio netto delle proposte di Viale Mazzini.

Ieri su Rai1 ‘I Soliti Ignoti- Speciale Lotteria Italia’, abbinato all’estrazione finale dei biglietti fortunati, ha conquistato 5,250 milioni di spettatori e il 22,49%, migliorando di molto il risultato dello scorso anno (4,8 milioni e 21,2% di share).

Sul secondo gradino del podio si è installata Rai2, con il film ‘Cenerentola’, che nella bella versione diretta da Kenneth Branagh con Lily James e Cate Blanchett protagoniste ha portato a casa 2,545 milioni e il 10,11%. Dopo il successo di ‘C’è Celentano’ (a 2,9 milioni e 14,4% sfruttando le teche), il direttore Carlo Freccero – al centro delle polemiche per la sua decisione di cancellare ‘I Fatti Vostri’ e ‘Detto Fatto’ dal day time – ha così mostrato ancora una volta di essere capace di dare tanti fastidi alla programmazione di Cologno.

Solo al terzo perso è arrivata la pellicola di Canale 5, ‘Jurassic World’, a 1,920 milioni di spettatori con l’8,16% di share, non distanziando di molto la pellicola in prima tv sulla terza rete, ‘La soffiatrice di vetro’, a 1,768 milioni di spettatori e il 7,1%.

Dietro, a metà classifica, hanno corso appaiate Italia 1 e La7. Su Italia 1 la commedia ‘Un’estate ai Caraibi’, firmata Carlo Vanzina, ha conquistato 1,469 milioni di spettatori e 6,18% di share. Su La7 la prima puntata di ‘Non è L’Arena’, con Massimo Giletti che ha celebrato Adriano Celentano e Rosario Fiorello, ma ha pure dedicato molto spazio al caso della mafia a Mezzojuso, regalando una macchina a Salvatore Battaglia, che ha appena subito l’incendio della propria vettura come attacco intimidatorio, ha riscosso 1,372 milioni di spettatori e il 6,93% tra le 20.36 e le 24.56. Da mezzanotte in avanti, inoltre, Giletti è stato leader degli ascolti.

In coda è arrivato il film di Rete 4, ‘Come un uragano’, con Diane Lane e Richard Gere, attestatosi a 854mila spettatori con il 3,64% di share.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Azzurre boom. Per il match con il Brasile oltre 7,3 milioni totali di spettatori e share del 32,6%

Azzurre boom. Per il match con il Brasile oltre 7,3 milioni totali di spettatori e share del 32,6%

Stati generali editoria, stampa locale presidio connessione sociale. Corecom, ampliare competenze e più spazio scelta vertici Agcom

Stati generali editoria, stampa locale presidio connessione sociale. Corecom, ampliare competenze e più spazio scelta vertici Agcom

Rai, sì vigilanza a risoluzione su incompatibilità doppio incarico Foa. M5S: rispettate regole. Pd: l’azienda si adegui. UsigRai: ora dimissioni

Rai, sì vigilanza a risoluzione su incompatibilità doppio incarico Foa. M5S: rispettate regole. Pd: l’azienda si adegui. UsigRai: ora dimissioni