Matt James nominato global president di Zenith

A partire da gennaio 2019, Matt James ricopre la carica di global president di Zenith. Operativo dalla sede di Londra, subentra a Vittorio Bonori, che ha assunto la carica di ceo di Publicis Groupe Italy, e riporta a Steve King, ceo di Publicis Media.

Con alle spalle oltre 28 anni di carriera nel media globale, James ha iniziato il suo percorso in Publicis Groupe nel 2010 come Managing Director di Starcom UK. Dopo un periodo in Nine Entertainment, il manager ha fatto ritorno in Publicis Groupe nel 2015 come ceo di Zenith Optimedia ANZ, per poi diventare nel 2016 ceo di Publicis Media ANZ, divisione che sotto la sua guida ha acquisito clienti quali P&G, Aldi, Campbell Arnott’s e Kraft Heinz.

Durante la fase di transizione James mantiene la leadership in Publicis Media relativamente a questo mercato in aggiunta al nuovo incarico.

Matt James

Zenith, che con il suo network festeggia quest’anno 3 decenni di attività, nell’ottobre 2018 è stato nominato da Forrester ‘leader’ all’interno del report ‘The Forrester Wave: Global Media Agencies’, Q3 2018, mentre la testata Campaign l’ha definita una delle agenzie più influenti degli ultimi 50 anni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La potente manager cinese Jie Sun (Ctrip) firma accordi con Aeroporti di Roma, Trenitalia e Musei Ferrari

La potente manager cinese Jie Sun (Ctrip) firma accordi con Aeroporti di Roma, Trenitalia e Musei Ferrari

Stati Generali Editoria, Crimi: obiettivo riforma strutturale importante e necessaria per un comparto cruciale

Stati Generali Editoria, Crimi: obiettivo riforma strutturale importante e necessaria per un comparto cruciale

Stati Generali Editoria, Lorusso: al via col piede sbagliato. Affossate proposte per Inpgi e contrasto precariato

Stati Generali Editoria, Lorusso: al via col piede sbagliato. Affossate proposte per Inpgi e contrasto precariato