Roberta Trinchero, total quality manager di Miroglio Fashion

Miroglio Fashion, società di abbigliamento femminile del Gruppo Miroglio, inserisce nell’organizzazione il ruolo del total quality manager. L’incarico, operativo dal gennaio 2019, è stato affidato a Roberta Trinchero.

A diretto riporto dell’ad Hans Hoegstedt, Trinchero – secondo quanto spiegato da una nota del gruppo – “ha il compito di assicurare che il concetto di “qualità a 360 gradi (Total Quality)” diventi un elemento prioritario in tutte le aree aziendali e nei processi operativi”.

Laurea in giurisprudenza presso l’Università di Genova, Trinchero lavora nel settore del fashion da 25 anni. Dopo un primo periodo trascorso in Asics, in Miroglio Fashion ha ricoprendo ruoli di crescente rilevanza. Dal 2016 ad oggi è stata a capo della business unit Miroglio Fashion Solutions, un progetto BtoB rivolto ad aziende terze operanti nel settore moda.

Roberta Trinchero

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cesare Avenia è il nuovo presidente di Confindustria digitale. Marco Gay vice presidente vicario

Cesare Avenia è il nuovo presidente di Confindustria digitale. Marco Gay vice presidente vicario

Manfredi Ricca, global chief strategy officer di Interbrand

Manfredi Ricca, global chief strategy officer di Interbrand

Roberta Russo responsabile della varia di Edizioni Terra Santa

Roberta Russo responsabile della varia di Edizioni Terra Santa