Incontrada vince ma fa meno di Liskova coi baffi. Le Teche di Freccero per ora male in access

E’ stata una guerra a colpi di film, soprattutto, quella combattuta ieri sera sulla tv generalista. E’ prevalso il film tv su Rai1, ‘L’amore il sole e le altre stelle’, che ha ottenuto 4,569 milioni di spettatori e il 19,7%.

La storia con Vanessa Incontrada e Ricky Memphis protagonisti però, ha fatto meno del primo titolo della nuova collezione di Purchè finisca bene, che proponendo Antonia Liskova in ‘Basta un paio di baffi’ sette giorni prima aveva ottenuto 5 milioni di spettatori ed il 21,1% di share (in una serata comunque caratterizzata da una concorrenza meno agguerrita).

Sul secondo gradino del podio si è posizionata una prima tv ambiziosa di Canale 5, ‘Lion-La Strada verso casa’, un titolo premiato dai massimi riconoscimenti, che ha riscosso però ‘solo’ 2,464 milioni di spettatori e l’11,8%.

Sul terzo gradino del podio si è collocata Rai3, con l’intangibile Federica Sciarelli (per ‘Chi l’ha visto?’ conferma a 2,276 milioni di spettatori ed il 10,7%).

 

In tema film, però, la sfida più interessante, è stata forse quella tra le redazioni cinema di Italia 1 e Rai2. Ha interpretato meglio la griglia Cologno. Su Italia1 ‘I Mercenari 2’, stracarico di star Usa dell’action (Sylvester Stallone, Jason Statham, Dolph Lundgren, Terry Crews, Jean Claude Van Damme, Chuck Norris, Bruce Willis, Arnold Schwarzenegger) ha conquistato 1,7 milioni di spettatori e il 7,3%.

Su Rai2 la prima tv di ‘Gods of Egypt’, primo titolo di una proposta serale tutta fantasy della seconda rete, ha prodotto solo 1,3 milioni di spettatori e il 5,6%.

In questo terreno di sfide incrociate complicate ha tutto sommato tenuto botta Piero Chiambretti, che ieri ha convocato il miglior interprete (finora) della nuova linea editoriale di Rete4, Roberto Giacobbo, a parlare di extraterrestri.

‘Cr4 La Repubblica delle donne’, proponendo pure Rita Pavone e Ivan Cattaneo, ha conquistato 970mila spettatori e il 4,9%. In coda è arrivato il titolo di La7 (‘Amistad’ a 498mila e 2,4%), battuto in termini di ascolti da due reti outsider come Iris (‘Fantozzi’ a 583mila spettatori e 2,4%) e Rai4 (‘Il ragazzo invisibile’ a 519mila e 2,1%).

In seconda serata ha vinto facile Bruno Vespa, trainato dalla fiction con Vanessa Incontrada, davanti a ‘Linea Notte’, trainato da ‘Chi L’ha visto?’. ‘Porta a Porta’, ha parlato in diretta dell’attualità politica nella prima parte (1,660 milioni e 12,04%) e poi col blocco registrato ha ottenuto 930mila spettatori e il 12,29% di share approfondendo sul dialogo tra genitori e figli.

 

In access Amadeus continua a battere Ficarra & Picone, mentre Lilli Gruber domina sempre su Barbara Palombelli. Su Rai1 ‘I Soliti Ignoti’ ha ottenuto 5,391 milioni di spettatori ed il 20,46%, mentre su Canale 5 ‘Striscia la Notizia’ ha riscosso 4,897 milioni di spettatori e 18,56%.

Su La7 ‘Otto e mezzo’, con Manlio Di Stefano, Sebastiano Barisoni e Massimo Franco ospiti, ha avuto 1,8 milioni di spettatori e il 6,91% di share.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’, con Alessandro Sallusti, Giovanni Minoli, Maria Giovanna Maglie e Giovanni Minoli, Carlo Cambi come ospiti, ha conquistato 1,280 milioni di spettatori e il 5,1% di share.

Nella stessa fascia critica, funzionicchia il ricorso di Carlo Freccero alle teche al posto di ‘Quelli che dopo il tg’: ‘Cut-Ridiamoci un taglio’ si è fermato ieri a 1,025 milioni di spettatori e il 3,85%, rimanendo ultimo in graduatoria per larga parte della durata.

Va bene, invece, su Rai3 ‘Nuovi eroi’, a 1,493 milioni e il 5,98% di share prima di ‘Un posto al sole’ (1,933 milioni e 7,34%)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Di Maio: su precariato ed equo compenso pronto al confronto con Ordine dei giornalisti

Conto alla rovescia per il debutto in Rete di First Tutorial curato da Federico Rendina

De Santis: rafforzerò Rai1 su informazione e cultura. Per promuoverle serve anche sacrificare punti di share e pubblicità