A Discovery il controllo di Play Sports Group, community internazionale per i fan del ciclismo. Sinergie con Eurosport

Discovery  annuncia l’acquisizione del 71% di Play Sports Group – la digital sports media company a capo dei brand leader nel settore del ciclismo quali Global Cycling Network, Global Mountain Bike Network e Global Triathlon Network.

L’accordo – spiega una nota del gruppo –  è alla base dell’obiettivo di Discovery di costruire l’ecosistema media sul ciclismo numero uno al mondo, facendo forza sulla propria posizione da leader mondiale come titolare di diritti degli eventi ciclistici in Europa – grazie al brand Eurosport. In partnership con Play Sports Group, la più grande community del mondo per i fan del ciclismo, Discovery vuole creare il primo ecosistema globale formato dalla miglior community, contenuti ed eventi per i tantissimi fan del ciclismo: un mercato da un valore globale di 50 miliardi di dollari.

Discovery ha acquisito il 20% di Play Sports Group nel febbraio del 2017. Il fondatore e ceo  di Play Sports Group, Simon Wear, con il suo team di 140 esperti si uniscono a Discovery, formando una nuova divisione ciclismo all’interno del gruppo.

Fondato nel 2012, Play Sports Group è proprietario e gestisce otto canali video sul ciclismo, generando più di 45 milioni di visualizzazioni ogni mese, con 5,7 milioni di followers sui social e 3,1 milioni di iscritti. Durante il 2018, Play Sports Group ha lanciato cinque nuovi canali internazionali, una divisione di vendita al dettaglio e un fan club, e trasmette le gare live sul proprio canale YouTube e su Facebook Watch.

L’investimento di Discovery su Play Sports Group, prosegue la nota,  rafforza la strategia del gruppo di alimentare le passioni delle persone tramite lo sviluppo dei brand e dei prodotti che sono a servizio delle community dei fan e degli appassionati. La nuova divisione crea delle opportunità di sviluppare significativamente l’offerta diretta ai fan del ciclismo nel mondo. Discovery ha annunciato recentemente l’alleanza strategica con PGA Tour per creare una nuova piattaforma internazionale, con il lancio di GOLFTV allargando così il proprio portfolio di diritti con l’obbiettivo di diventare la digital home of golf per i fan di tutto il mondo.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Domani i giornali Gedi non usciranno per lo sciopero generale dei poligrafici del gruppo. Si fermano anche i giornalisti di Repubblica

Domani i giornali Gedi non usciranno per lo sciopero generale dei poligrafici del gruppo. Si fermano anche i giornalisti di Repubblica

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola a Milano. Il mensile è già disponibile anche in edizione digitale

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola a Milano. Il mensile è già disponibile anche in edizione digitale

Classifica dell’informazione online (Audiweb). A settembre l’app di notizie Upday conquista la seconda posizione, prima sempre Repubblica

Classifica dell’informazione online (Audiweb). A settembre l’app di notizie Upday conquista la seconda posizione, prima sempre Repubblica