Rai, Di Maio: servizio pubblico non deve parlare bene del M5S ma fare giusta informazione

“In Rai ci stanno dando ancora addosso?  Ragazzi, dovete mettervi in testa che questa cosa non cambierà mai.  Stiamo parlando di contrastare un sistema.

Non voglio una Rai che  parli bene del M5S, voglio una Rai che faccia una giusta informazione  sui fatti. Se vedete che c’è un attacco continuo nei confronti del Movimento è perché abbiamo ministeri nevralgici che stanno facendo una ,guerra a un sistema”. Così Luigi Di Maio, rispondendo alle domande degli utenti su Fb durante il viaggio in auto verso Strasburgo.

Luigi Di Maio (Foto ANSA/CLAUDIO PERI)

“Quando scendono in piazza – rimarca il vicepremier e leader del M5S -scendono tutti insieme contro di noi” ma “guai ad avere paura,  altrimenti ci facciamo del male da soli. Dobbiamo andare avanti necessariamente”. (Ant/AdnKronos)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Di Maio: su precariato ed equo compenso pronto al confronto con Ordine dei giornalisti

Conto alla rovescia per il debutto in Rete di First Tutorial curato da Federico Rendina

De Santis: rafforzerò Rai1 su informazione e cultura. Per promuoverle serve anche sacrificare punti di share e pubblicità