Di Maio: su precariato ed equo compenso pronto al confronto con Ordine dei giornalisti

Condividi

“Ho colto nelle dichiarazioni del presidente Verna la comune volontà di poter lavorare insieme per il bene dei giornalisti”. Così, in una nota il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio. “Ribadisco – aggiunge Di Maio – di essere pronto a confrontarmi e a lavorare con l’Ordine dei giornalisti sulle problematiche del lavoro precario e dell’equo compenso. Auspico che ciò possa avvenire al più presto”.

Il ministro del Lavoro dello Sviluppo economico e vicepremier Luigi Di Maio (Foto ANSA/ANGELO CARCONI)