Marco Scotti, direttore risorse umane del Gruppo Basf

Condividi

Marco Scotti dal 23 gennaio 2019 è direttore risorse umane del Gruppo Basf, azienda chimica che opera in Italia con 13 siti e un’organizzazione di circa 1500 persone. Nel nuovo ruolo, Scotti riporta ad Andreas Riehemann, amministratore delegato e presidente di Basf Italia.

Scotti, 53 anni, laurea in scienze politiche all’Università Statale di Milano, ha maturato un’esperienza quasi ventennale all’interno del Gruppo che nel corso della sua carriera lo ha portato a ricoprire ruoli di crescente responsabilità.

Come direttore delle risorse umane, Scotti guida un team multidisciplinare di professionisti e ha la responsabilità dell’implementazione delle politiche hr in Italia attraverso il coordinamento delle attività di pianificazione e gestione del personale.

Marco Scotti