Viacom punta sui video online e acquisisce il servizio streaming Pluto Tv

Viacom si espande nei video online. La società americana ha infatti acquisito Pluto Tv, servizio di streaming free e supportato dalle inserzioni pubblicitarie, con un’operazione da 340 milioni di dollari in contanti che dovrebbe concludersi entro il primo trimestre dell’anno.

Fondata nel 2013, Pluto Tv, che continuerà ad essere guidato dal ceo Tom Ryan, ha a disposizione migliaia di ore di contenuto tra cui film e cartoni e conta oltre 12 milioni di utenti mensilmente, di cui 7,5 milioni sono utenti che utilizzano la tv.  Per il 2019 i ricavi dovrebbero arrivare a 150 milioni di dollari, la maggior parte dei quali derivanti dal business di pubblicità.

(Foto Ansa)

Viacom, che possiede canali come Nickelodeon e Mtv, vedrà aumentare la propria audience e consentirà al proprio business di inserzioni pubblicitarie di raggiungere una più ampia scala di utenti anche online.

L’acquisizione segue che l’operazione nel 2018 ha portato il conglomerato media ad assumere il controllo di Awesomeness Tv, azienda di digital video, per circa 25 milioni di dollari.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Endemol Shine Italy cede le quote di maggioranza in Yam112003 ai manager Corbetta (ceo), Bianchi, Pianca e Tousco

Endemol Shine Italy cede le quote di maggioranza in Yam112003 ai manager Corbetta (ceo), Bianchi, Pianca e Tousco

Chiesa sempre più social: una parrocchia su due ha Facebook; WhatsApp e Telegram i più gettonati per parlare ai fedeli

Chiesa sempre più social: una parrocchia su due ha Facebook; WhatsApp e Telegram i più gettonati per parlare ai fedeli

Nessuna censura per Osho, Facebook riattiva la pagina satirica. Federico Palmaroli: equivoco sul soprannome

Nessuna censura per Osho, Facebook riattiva la pagina satirica. Federico Palmaroli: equivoco sul soprannome