Tim, a Luca Josi la nuova direzione Brand Strategy Media & Multimedia Entertainment e la responsabilità di TimVision

Luigi Gubitosi, amministratore delegato e direttore generale di Tim, pare sempre più deciso a riorganizzare la prima linea del management dell’azienda.

Dopo aver arruolato Carola Bardelli, Simone Cantagallo e Carlo Nardello, ha deciso che Daniela Biscarini, responsabile Multimedia Entertainment & Consumer Digital Services, risponderà a Luca Josi, la cui direzione è stata rinominata come Brand Strategy Media & Multimedia Entertainment allargando le responsabilità di Josi anche al futuro di Timvision e alle attività di intrattenimento. Si tratta di capire infatti cosa fare tra l’altro della streaming tv, che malgrado i notevoli investimenti nell’acquisto e coproduzione di serie e cinema non decolla, rappresentando una notevole voce di costi e pochi risultati in termini di ricavi per Tim.

Per Luca Josi, che in passato ha avuto molte esperienze come imprenditore e produttore televisivo, è un doppio incarico. Non lascerà infatti quello legato alla comunicazione brand del gruppo: si attende adesso cosa proporrà al prossimo appuntamento del Festival di San Remo in cui Tim ha confermato la propria presenza come unico. sponsor ed è solita esibire straordinari prodotti di comunicazione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più servizi e contenuti, 5G e fibra, ma anche soluzioni per Pmi e grandi clienti. Ecco il piano Tim 2019-2021

Tod’s: a Beretta l’incarico di brand general manager

Cairo: per Rcs anche nel 2018 utile importante. Per La7 +17% nella pubblicità nel secondo semestre sul 2017