- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Facebook al lavoro per integrare Messenger con WhatsApp e il servizio di messaggistica di Instagram

Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Facebook, starebbe valutando l’ipotesi di integrare i servizi di messaggistica dei social network del gruppo (WhatsApp, Instagram e Facebook Messenger). A scriverlo è il New York Times [1].

I tre servizi continueranno a funzionare come applicazioni indipendenti, precisa il quotidiano, ma le infrastrutture di messaggistica sottostanti saranno unificate. Uno sforzo di programmazione non indifferenti al quale starebbero lavorando quattro persone con l’obiettivo di completare l’opera entro l’inizio del 2020.

CC0 Creative Commons (Pixabay License)

Come risultato un utente Facebook potrebbe inviare un messaggio anche a chi ha solo un account WhatsApp. Cosa che, attualmente non è possibile.

Zuckerberg avrebbe anche ordinato a tutte le applicazioni di incorporare la crittografia end-to-end per proteggere i messaggi da occhi indiscreti tranne i partecipanti alla conversazione.

Zuckerberg ha inoltre appena firmato un commento sul Wall Street Journal che dice: non vendiamo dati. Noi più trasparenti sulle pubblicità viste rispetto ad altri media [2].