Fastweb propone due sistemi di sicurezza facili e intelligenti per la casa connessa

Il 5G, la quinta generazione di telefonia mobile, promette di rivoluzionare ancora una volta la nostra vita quotidiana, connettendo alla rete milioni di oggetti e dispositivi e aprendo nuovi filoni di business per gli operatori delle tlc. Ma già adesso le reti a banda larga consentono di prefigurare le innovazione tecnologiche che esploderanno nel prossimo futuro. L’Internet delle cose è infatti un mercato che, secondo i dati dell’Osservatorio del Politecnico di Milano, vale in Italia già 3,5 miliardi di euro e che cresce rapidamente. Fastweb si prepara a questa rivoluzione lanciando una serie di nuovi servizi per la smart home, un settore dell’Internet of thinks ancora poco sviluppato nel nostro Paese (vale circa 185 milioni di euro, il 7% del mercato dell’Iot), ma molto promettente, come conferma la discesa in campo di tutti i colossi dell’hi-tech, da Amazon a Apple, da Google a Samsung.
L’offerta di Fastweb riguarda in particolare la sicurezza domestica, grazie a una partnership con Ezviz, azienda olandese che fa capo alla multinazionale americana Hikvision, specializzata nei dispositivi per la sorveglianza.

L’app per smartphone che consente di gestire da remoto il sistema di sicurezza proposto da Fastweb.
Roberto Chieppa, chief marketing & customer experience officer di Fastweb.

“Quello che proponiamo è un nuovo concetto di sicurezza domestica ‘always on’, garantito dai nostri collegamenti a banda ultra larga in fibra ottica, wi-fi e 4G”, spiega Roberto Chieppa, chief marketing & customer experience officer di Fastweb. “La nostra soluzione smart home offre infatti la possibilità di rimanere sempre connessi alla propria casa e avere tutto sotto controllo, in modo semplice e immediato. Per configurare i dispositivi basta inquadrare il QR code posto sul retro del prodotto o sul manuale d’uso e selezionare la rete wi-fi. Il sistema di sicurezza si può gestire poi da remoto in modo altrettanto facile, tramite un’app”.
I clienti di Fastweb (sia vecchi che nuovi) hanno a disposizione due soluzioni: Starter Kit e Ezviz Lte Battery Cam. La prima, riservata a chi ha linea fissa, include una telecamera Ezviz panoramica a 360 gradi, con centrale di allarme integrata, funzione per la visione notturna e il rilevamento di movimento, un sensore porta-finestra e un telecomando; il tutto a 9 euro al mese per 24 mesi.
La seconda soluzione, Ezviz Lte Battery Cam, è riservata ai clienti che hanno sottoscritto l’offerta Mobile Voce&Giga; comprende una telecamera con visione notturna e rilevatore di movimento, utilizzabile anche in assenza di elettricità o di connessione a Internet, grazie alla batteria e alla Sim integrate; il costo: 4 euro al mese per 24 mesi più un anticipo di 49 euro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Le fondazioni Ente dello Spettacolo e Cariplo scommettono sugli aspiranti manager della cultura

Le fondazioni Ente dello Spettacolo e Cariplo scommettono sugli aspiranti manager della cultura

Torna a Milano il Marketing Festival di Class Editori

Torna a Milano il Marketing Festival di Class Editori

Mara Maionchi ambassador dei veicoli commerciali Opel Italia – VIDEO Mara Maionchi ambassador dei veicoli commerciali Opel Italia – VIDEO

Mara Maionchi ambassador dei veicoli commerciali Opel Italia – VIDEO