Rebranding per Nat Geo Wild che diventa National Geographic Wild

Cambiamenti in arrivo per Nat Geo Wild. Il canale National Geographic che racconta il regno animale con attenzione particolare alle tematiche ambientali e alle specie a rischio estinzione, cambia infatti nome in National Geographic Wild, e si presenterà con un nuovo logo e una nuova veste grafica.

Il rebranding prende il via in occasione del Big Cat Month, il mese di programmazione per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla salvaguardia dei grandi felini di tutto il mondo. Le statistiche, infatti, sono allarmanti: i leoni sono scomparsi dal 92% dei loro habitat naturali in Africa, e i ghepardi dal 75%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Bfc approva il bilancio consolidato 2018: crescono i ricavi (+56,4%) ed ebitda al +154%

Su Pop Economy Teen Parlamento, rubrica dedicata ai giovani parlamentari under 40

Le ricette de La Cucina Italiana su Amazon Alexa