Editoriale Domus acquisisce Ibi: nuove opportunità di sviluppo in ambito professional grazie al digitale

Editoriale Domus ha acquisito Ibi – Internet Business Innovation, azienda informatica specializzata nello sviluppo di servizi e piattaforme web che opera nel settore dell’automotive da oltre 20 anni e partner storico del gruppo. Una conferma della volontà dell’editore di investire nel digital per promuovere lo sviluppo strategico della business unit professional.

Luigi Caligaris, business unit professional director di Editoriale Domus (a sinistra) insieme a Iacopo Barberini (a destra).

“Questa acquisizione da un lato conferma la nostra volontà di penetrare con sempre maggiore forza il mercato b2b”, dichiara Sofia Bordone ad di Editoriale Domus, “dall’altro testimonia la nostra visione di business fondata, sia nell’ambito professional che in quello editoriale, sul concetto di sistema e sviluppata attraverso la crescita e il costante arricchimento, anche per linee esterne, dei nostri brand”.

Ibi progetta piattaforme per fornire soluzioni digitali di business innovation come digital automotive store, website, digital marketing, soluzioni di retention management, simulatori finanziari e piattaforme di e-learning per case automobilistiche, società finanziarie, società di noleggio, concessionari, autoriparatori e aziende del mondo assicurativo.

“Questa partnership consolida la crescita e la qualità del lavoro svolto dalla nostra azienda e allo stesso tempo permette di aprire nuovi orizzonti grazie a Editoriale Domus” afferma Iacopo Barberini, founder e ad di Ibi il quale, a partire dal 1° febbraio, assume l’incarico di “Automotive Industry Director” nell’ambito di Quattroruote Professional.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Bfc approva il bilancio consolidato 2018: crescono i ricavi (+56,4%) ed ebitda al +154%

Su Pop Economy Teen Parlamento, rubrica dedicata ai giovani parlamentari under 40

Le ricette de La Cucina Italiana su Amazon Alexa