Venerdì e sabato vince Canale 5: Scotti batte Perego e De Filippi stacca Amadeus

Doppia vittoria del Biscione confermata in due giornate clou del fine settimane.

Nella serata di venerdì 1 febbraio 2019, ‘Chi Vuol Essere Milionario?’ ha raccolto davanti al video 2,960 milioni di spettatori con il 13,5% di share (in calo di un punto e 100 mila spettatori rispetto a sette giorni prima).

Su Rai1 l’ultima puntata di ‘Superbrain’ ha conquistato 2,558 milioni di spettatori pari al 11,6% di share (stabile per ascolti, in calo di mezzo punto).

Sul terzo gradino del podio si è installata Rai2 con le ultime repliche del telefilm ‘The Good Doctor’ a 1,730 milioni di spettatori ed il 7,3%. Su Tv8, invece, ‘Italia’s Got Talent’ ha raccolto 1,685 milioni di spettatori con il 6,9%. Ma considerata anche la messa in onda su Sky Uno, il bilancio del talent sale a 2,065 milioni di spettatori e l’8,5%. Hanno poi corso sulla stessa linea Rete 4 (Quarto Grado a 1,467 milioni di spettatori con il 7,9 di share) e la commedia su Rai3 (‘Stai lontana da me’ a 1,551 milioni di spettatori pari al 6.1% di share).

Nella serata di sabato 2 febbraio 2019, invece, dominio sempre chiaro di Canale 5. La quarta puntata di ‘C’è Posta per Te’ – dalle 21.23 alle 00.44, con ospiti Claudio Amendola, Mauro Icardi e Wanda Nara – ha raccolto 5,735 milioni di spettatori con il 29,1% di share (con 300mila spettatori circa e mezzo punto in più rispetto a sette giorni prima).

Dall’altra parte della barricata, Amadeus è calato. La terza puntata della seconda edizione di ‘Ora o Mai Più’ – dalle 21.25 alle 00.43 – ha ottenuto 3,267milioni di spettatori con il 16,5% di share (con 250 mila spettatori e otto decimali di share in più rispetto alla puntata precedente).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Upa lancia Nessie, prima dmp condivisa dai soci di un’associazione. Sassoli De Bianchi: nel ‘data lake’ i dati dei partecipanti

Upa lancia Nessie, prima dmp condivisa dai soci di un’associazione. Sassoli De Bianchi: nel ‘data lake’ i dati dei partecipanti

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato