Rai, il consigliere Riccardo Laganà: riduciamo i compensi delle star

Al Cda Rai che si riunisce stamattina a Viale Mazzini e ha all’ordine del giorno i temi del piano industriale, del budget e delle nuove fiction 2019, il consigliere dei dipendenti Riccardo Laganà pone con una lettera la necessità di aprire una riflessione sui compensi degli artisti.

Riccardo Laganà (foto
ANSA/MASSIMO PERCOSSI)

Secondo Laganà è possibile con un approccio graduale e sistemico abbassare i cachet più alti senza generare impatti negativi sul palinsesto,
Dato “il preoccupante quadro economico dell’azienda” (la Rai deve fare i conti con 100 milioni in meno di canone dirottati su altri fronti e su entrate pubblicitarie in calo) il consigliere auspica che si faccia quanto prima un piano operativo efficace per ridurre questi costi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più servizi e contenuti, 5G e fibra, ma anche soluzioni per Pmi e grandi clienti. Ecco il piano Tim 2019-2021

Tod’s: a Beretta l’incarico di brand general manager

Cairo: per Rcs anche nel 2018 utile importante. Per La7 +17% nella pubblicità nel secondo semestre sul 2017