Silvio Berlusconi, il mio successore? Avevo pensato a Cairo, ma mi ha detto…

Da Ilgiornale.it –  “Torno in campo per convincere gli italiani ad aprire gli occhi…”. Nel salotto di Bruno Vespa a Porta a Porta (Rai1), Silvio Berlusconi continua l’invettiva iniziata due giorni prima nelle interviste su Mediaset contro il governo gialloverde e il M5s, che porta l’Italia al disastro.

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

(…) All’eterna domanda sul suo successore il Cavaliere risponde: «Ho tentato con molti ma mi hanno deluso, anche con Urbano Cairo, che è stato mio assistente per 12 anni e sta facendo molto bene come imprenditore. Ma, dopo aver visto quello che hanno fatto a me, mi ha detto: No, non lo farò mai».

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La potente manager cinese Jie Sun (Ctrip) firma accordi con Aeroporti di Roma, Trenitalia e Musei Ferrari

La potente manager cinese Jie Sun (Ctrip) firma accordi con Aeroporti di Roma, Trenitalia e Musei Ferrari

Stati Generali Editoria, Crimi: obiettivo riforma strutturale importante e necessaria per un comparto cruciale

Stati Generali Editoria, Crimi: obiettivo riforma strutturale importante e necessaria per un comparto cruciale

Stati Generali Editoria, Lorusso: al via col piede sbagliato. Affossate proposte per Inpgi e contrasto precariato

Stati Generali Editoria, Lorusso: al via col piede sbagliato. Affossate proposte per Inpgi e contrasto precariato