Debutta il tour di Buone Notizie: otto città e altrettanti numeri speciali

Prende il via da Palermo il 19 febbraio Buone notizie in viaggio, il primo Tour di Buone Notizie – L’impresa del bene, il settimanale del Corriere della Sera dedicato al terzo settore.

L’iniziativa, ricorda un comunicato, terminerà a novembre e prevede otto appuntamenti in altrettante città (dopo Palermo anche Bologna, Napoli, Lamezia, Bari, Milano, Trento e Torino).

Il programma prevede conversazioni, tavole rotonde, performance artistiche e la presenza di alcune delle firme di Corriere della Sera. Obiettivo valorizzare i protagonisti dell’impresa del bene che lavora ogni giorno nella società civile, nelle istituzioni e nelle aziende.

Otto numeri speciali di Buone Notizie riporteranno la fotografia di ciò che emerge da quel territorio attraverso le firme del giornale e le voci dei protagonisti.

“Questa iniziativa, pensata con il Comitato scientifico di Buone Notizie e organizzata con il supporto di CSVnet e Fondazione con il Sud, ci aiuterà a incontrare e conoscere più da vicino tante realtà del nostro Paese che ogni giorno cercano e trovano soluzioni ai problemi di chi è più fragile”, spiega Elisabetta Soglio, responsabile di Corriere della Sera Buone Notizie – L’impresa del bene.

Primo appuntamento martedì 19 febbraio a Palermo – ore 18.30 presso il Cinema De Seta, Cantieri Culturali alla Zisa, via Paolo Gili 4 – dove, con il Patrocinio del Comune della città, tanti ospiti e personalità, dal Sindaco Leoluca Orlando all’attore e regista Pierfrancesco Diliberto, in arte PIF, racconteranno la città.
Tra gli interventi in programma: una Conversazione con Felice Cavallaro (Giornalista del Corriere della Sera), Marco Imperiale (Direttore Generale Fondazione con il Sud), Leoluca Orlando (Sindaco di Palermo), Costanza Quatriglio (Regista e direttrice artistica del CSC Palermo); l’intervista di Gian Antonio Stella (Editorialista del Corriere della Sera) a Giovanni Cupidi, autore del libro “Noi siamo immortali”; la testimonianza della fotografa Letizia Battaglia; un racconto collettivo di dieci buone pratiche emblematiche della forza di questa città. Sono inoltre previste l’incursione artistica di Marck Art e una performance musicale della Massimo Kids Orchestra.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Cucina Italiana entra nei catering con Papillon Milano 1990

La Cucina Italiana entra nei catering con Papillon Milano 1990

‘Il futuro del brand’ nella ricerca Arastea per Superbrands

‘Il futuro del brand’ nella ricerca Arastea per Superbrands

Edra acquisisce Cyan Editores, rafforzando la sua presenza in Spagna e Portogallo

Edra acquisisce Cyan Editores, rafforzando la sua presenza in Spagna e Portogallo