Montalbano cala solo un po’: 10.150 milioni e 43,3% per Un Diario del ‘43

Il tema della memoria e quello della morte, un diario ed un omicidio, con tre novantenni al centro di un intricato dedalo di vicende, nel nuovo capitolo de ‘Il Commissario Montalbano’, ieri su Rai1. Il primo episodio inedito della stagione, ‘L’altro capo del filo’, lunedì scorso aveva ottenuto 11,1 milioni ed il 44,9%% di share, collocandosi così nella top five dei risultati della serie, secondo per share e terzo per ascolti.

Un momento del secondo episodio della nuova stagione del Commissario Montalbano

Ieri, nella serata tv del 18 febbraio, in una griglia più affollata di proposte alternative di quella di sette giorni prima e con un posticipo della Serie A, Roma-Bologna, tra le opzioni, il secondo capitolo inedito del 2019 de ‘Il Commissario Montalbano’, ‘Un Diario del ‘43’, con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Angelo Russo e Sonia Bergamasco nel cast rodato dei protagonisti, e quindi Giulio Brogi e Dominic Chianese in primo piano nella storia, ha avuto 10,150 milioni di spettatori e il 43,3% di share.

Si tratta della decima prestazione assoluta per numero di spettatori ma della quarta per share.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rcs, Cairo: ragioniamo su lancio di un settimanale finanziario. L’arbitrato con Blackstone atto dovuto

Google: multa Ue da 1,4 miliardi per abuso di posizione dominante con AdSense. Vestager: impedita concorrenza su adv dei motori ricerca

Editoria, accordo Sole 24 Ore e il quotidiano cinese Economic Daily. In futuro possibili partnership per attività ed eventi su temi economici