Rai: nessuna lista di dirigenti in uscita anticipata

Non esiste nessuna lista di dirigenti in uscita anticipata dalla Rai, approfittando del provvedimento quota 100 per il pensionamento anticipato. L’azienda precisa che ogni decisione in termini riorganizzativi verrà presa dopo l’approvazione del Piano industriale, che sta preparando l’ad Salini, per portarlo al voto del Cda nel mese di marzo. Piano industriale che come si intuisce dalle prime anticipazioni potrebbe incidere a fondo sull’assetto attuale della Rai.

Fabrizio Salini (Foto Ansa/Riccardo Antimiani)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rcs: utile netto 2018 in crescita a 85,2 milioni; dal digitale il 16,7% dei ricavi. Dopo 10 anni torna al dividendo

Da Piero Angela a Bernard-Henri Lévy. Tutti i sostenitori della battaglia per la vita di Radio Radicale

Mediaset, Ps Berlusconi: dobbiamo cambiare passo, espandersi all’estero per crescere ancora