Venezuela, giornalista “trattenuto” dopo intervista a Maduro

Il giornalista statunitense di origine messicana Jorge Ramos, dipendente dell’emittente tv americana in lingua spagnola Univision è stato trattenuto all’interno del palazzo presidenziale a Caracas con la sua troupe dopo un’intervista al presidente Nicolas Maduro. A denunciarlo lo stesso giornalista dopo il rilascio, secondo quanto riferisce la Bbc che spiega: Ramos aveva mostrato al presidente immagini di persone intente a cercare cibo nella spazzatura. Materiale che sarebbe stato sequestrato, mentre giornalista e troupe espulsi dal Paese.

Il presidente del Venezuela Nicolas Maduro (Foto Ansa/Ap – Ariana Cubillos)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> 21 marzo </strong> Suor Angela vince e va ad Assisi. Tanti i teleflop ‘sovranisti’

21 marzo Suor Angela vince e va ad Assisi. Tanti i teleflop ‘sovranisti’

Pinterest accelera su ipo. Probabile la quotazione ad aprile

Pinterest accelera su ipo. Probabile la quotazione ad aprile

Copyright Ue, appello Fieg-Aie: sì alla direttiva, cultura e informazione libere solo se economicamente indipendenti

Copyright Ue, appello Fieg-Aie: sì alla direttiva, cultura e informazione libere solo se economicamente indipendenti