- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Durigon: preoccupati per la situazione dell’Inpgi, prima si interviene meglio è

“Siamo preoccupati per la situazione dell’Inpgi, vedremo se intervenire con lo strumento più idoneo nel ‘Decretone’ alla Camera o successivamente. Ma io dico che prima si fa meglio è”. Così il sottosegretario al Lavoro, Claudio Durigon, è intervenuto a ‘Verso il Festival del Lavoro’ in corso a Genova, sulla situazione finanziaria dell’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti che, ha sottolineato il sottosegretario, “è aggravata dall’uscita di tanti iscritti dalle aziende, e quindi dal calare dei contributi [1]” versati.

Claudio Durigon (Foto Ansa/Maurizio Brambatti)

Per Durigon “è necessario rendere più agevoli gli investimenti delle Casse nell’economia reale, e su questo ho subito aperto un tavolo e da questo punto di vista ho trovato l’Adepp sempre ben predisposta”.

“Ho promesso alle Casse -ha continuato Durigon – che, nel momento della fine dell’iter del decretone, ci sarà un tavolo per trovare delle soluzioni, nel rispetto dell’autonomia delle casse”.

E il governo, con la disponibilità delle Casse agli investimenti nell’economia reale, è pronto a rivedere la tassazione sugli investimenti. “Nel momento in cui si definisce un percorso -ha detto Durigon- sull’intervento in economia reale, lo Stato non può che dare un’agevolazione alle casse perché investimento sia più concreto”.