Corriere Milano cambia insieme alla città: restyling, nuovi format e per il lancio un forum pubblico a Rogoredo

Corriere di Milano si rinnova con nuovi format, nuova veste grafica e rafforza il dialogo con i lettori attraverso le pagine e il sito dell’inserto del Corriere della Sera dedicato alla città.

In edicola da mercoledì 6 marzo, il nuovo Corriere di Milano, oltre al restyling grafico, avrà quattro nuovi format giornalistici: ‘La tua città’, un’inchiesta che prende vita dalle segnalazioni dei lettori; ‘La mia città’, un tema di approfondimento e di dibattito su una particolare angolatura della città lanciato ogni settimana dalle firme del Corriere della Sera; ‘Non è periferia’, con le storie e i quartieri emblematici per la loro capacità di riscatto e rigenerazione; ‘La vita è un palcoscenico’, viaggio tra personaggi e racconti dell’offerta culturale in città.

Per il lancio del nuovo Corriere Milano è prevista una campagna multimediale firmata Hi! Comunicazione, dal claim “Milano siamo voi”, pianificata sui mezzi Rcs, Radio Italia e Radio Popolare, tramite affissioni nei principali punti di Milano e newsletter.

“Il rinnovamento di Corriere Milano, insieme al dorso speciale dedicato e all’incontro organizzato nel quartiere di Rogoredo nel giorno del compleanno del Corriere della Sera confermano l’attenzione che il quotidiano ha dedicato alla città fin dal suo esordio nel 1876″, dichiara il direttore Luciano Fontana, “un legame molto forte, caratterizzato dal colloquio continuo e diretto con i suoi cittadini, sempre più partecipi e protagonisti della vita del giornale”.

L’inserto monografico di Corriere Milano

Inoltre, martedì 5 marzo, per lanciare il nuovo Corriere Milano, il Corriere della Sera sarà in edicola con un numero monografico intitolato “La Città Diffusa. Dal cronista Buzzati alla Milano policentrica”. Nell’inserto, di 32 pagine, a diffusione nazionale, una narrazione di Milano con i racconti d’autore di cinque cuori pulsanti della città, dal centro storico alle nuove piazze della modernità fino alle periferie, le interviste al sindaco Giuseppe Sala e all’arcivescovo Mario Delpini, la rivisitazione dello storico reportage di Dino Buzzati nella notte di Milano, il racconto della città del futuro. In copertina, il nuovo skyline di Milano, nell’elaborazione artistica di Fabio Sironi.

L’atrio d’ingresso della stazione ferroviaria di Rogoredo invece ospiterà il forum pubblico “Fuori dal bosco”. A partire dalle ore 11 di martedì 5, il direttore Luciano Fontana, Venanzio Postiglione (vicedirettore del Corriere della Sera) e Fabio Finazzi (responsabile di Corriere Milano), con Renato Saccone (prefetto di Milano), Attilio Fontana (presidente della Regione Lombardia) e don Gino Rigoldi parleranno dell’emergenza delle nuove droghe tra i giovani, dei possibili percorsi di recupero e di un quartiere, balzato al centro delle cronache, che può diventare simbolo di riscatto delle periferie milanesi. L’incontro si concluderà con l’intervento di Urbano Cairo, presidente e amministratore delegato di Rcs MediaGroup.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

‘La buona gara’: ecco il libro di UPA e UNA. Sassoli e Nenna per il “salto culturale”

‘La buona gara’: ecco il libro di UPA e UNA. Sassoli e Nenna per il “salto culturale”

Sala, Publitalia: migliora il conto economico Mediaset, buona raccolta adv; puntiamo su esclusiva free del grande calcio europeo

Sala, Publitalia: migliora il conto economico Mediaset, buona raccolta adv; puntiamo su esclusiva free del grande calcio europeo

Mashable Italia online dal 23 settembre. Prima versione non inglese del sito di cultura digitale, partneship Gedi e Ziff Davis

Mashable Italia online dal 23 settembre. Prima versione non inglese del sito di cultura digitale, partneship Gedi e Ziff Davis