Su Dazn la IndyCar Series per i prossimi due anni. A Indianapolis ci sarà Alonso

Dazn si aggiudica l’esclusiva per le stagioni 2019 e 2020 della IndyCar Series, la massima competizione motoristica degli Stati Uniti per vetture a ruote scoperte. Diciassette gli appuntamenti in calendario per la stagione che prenderà il via domenica 10 marzo con il Firestone Grand Prix di St. Petersburg e si concluderà il 22 settembre al Firestone Grand Prix di Monterey.

Fernando Alonso (Foto Ansa / EPA/TANNEN MAURY)

Spicca l’appuntamento del 26 maggio con la storica 500 Miglia di Indianapolis, appuntamento particolarmente appetibile anche per il pubblico italiano visto che in corsa ci sarà l’ex ferrarista e due volte iridito di Formula 1 con Reanult, Fernando Alonso.

Il pilota asturiano, alla sua seconda partecipazione su Mclaren, cercherà di vincere la gara per aggiudicarsi la Tripla Corona, il riconoscimento che viene tributato a quanti vincano in carriera Gp di Monaco, 24 Ore di Le Mans e appunto 500 Miglia di Indianapolis. L’unico ad esserci riuscito finora il leggendario Graham Hill; ad Alonso manca l’ultima delle tre coppe.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

A Dazn l’esclusiva della Mls in Italia, Germania, Austria, Svizzera e Spagna per 4 stagioni

A Dazn l’esclusiva della Mls in Italia, Germania, Austria, Svizzera e Spagna per 4 stagioni

Sara Gama nuova testimonial di Head & Shoulders

Sara Gama nuova testimonial di Head & Shoulders

Net Insurance nuovo sponsor ufficiale degli arbitri. Accordo da 1,2 milioni a stagione con Figc e Aia fino al 2023

Net Insurance nuovo sponsor ufficiale degli arbitri. Accordo da 1,2 milioni a stagione con Figc e Aia fino al 2023