Roma – Happening Cult presenta “Disorganici. Maestri Involontari del Novecento” di Filippo La Porta

Mercoledì 13 marzo dalle 18:30 alle 20:30, l’Associazione Culturale Happening Cult ospita Filippo La Porta nel corso del suo Aperitivo con l’Autore. Saggista e affermato critico letterario, La Porta testimonierà quanto gli “irregolari” scrittori del 900 da lui raccolti nel volume abbiano (e come) molto da insegnare. Il libro “Disorganici. Maestri involontari del Novecento” è pubblicato da Edizioni di Storia e Letteratura, nella Collana Civitas, e racchiude la personalissima selezione dell’Autore di maestri involontari del secolo scorso – da Carlo Rosselli a Hannah Arendt, da Italo Calvino a Pier Paolo Pasolini, da Simone Weil a Ignazio Silone – che trovano comune denominatore nella critica radicale della realtà, e le cui riflessioni sembrano ancora oggi essere decisive per rispondere a qualsiasi interrogativo stringente sul nostro presente. L’incontro si tiene presso il locale partner dell’Associazione, il Queen Makeda di Roma, in Via di San Saba 11 e è riservato agli iscritti, vecchi e nuovi, all’Associazione. Per partecipare: tel. 3395785378; email: v.saraceni@happening-cult.com. Web: https://www.facebook.com/events/2347835148801086/

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn