Milano – Blockchain, creatività e proprietà intellettuale: sfide, minacce e strumenti di protezione

In un mondo sempre più digitalizzato, quanto vale economicamente oggi la creatività? Si può proteggere la proprietà intellettuale, soprattutto quella dei comunicatori, ricorrendo a soluzioni digitali innovative ma sicure? Nel contesto della Milano Digital Week, Ferpi Lombardia affronta l’argomento nell’incontro che si tiene giovedì 14 marzo, dalle ore 11 alle 13, in via Panizza 7, nella sede di Connexia a Milano. Un possibile strumento utile in tal senso è la blockchain, un registro decentralizzato che si affida a protocolli informatici e tecniche crittografiche, che si propone di garantire la validazione temporale di un oggetto digitale. Su questo tema si concentra la tavola rotonda tra: avv. Massimo Maggiore, partner dello Studio Mmlex e professore presso l’Università Bocconi di Milano; Matteo Bormetti, Chief Marketing Officer CreativitySafe; Gianni Clocchiatti, autore di “99 idee per trovare idee”; Riccardo Catagnano, creative director di Connexia; Enzo Rimedio, Ferpi Lombardia. Modera l’incontro Francesco Cancellato, direttore di Linkiesta. Info

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn