Restyling grafico per Icon e per il sito Iconmagazine.it

Icon, il magazine maschile del Gruppo Mondadori dedicato alla moda e al lifestyle, da venerdì 8 marzo si presenta rinnovato nella grafica e nei contenuti.  “Con il nuovo Icon apriamo le nostre pagine e i nostri canali social a un racconto ancora più accurato dell’eccellenza e del saper fare italiano, filiera di produzione e di pensiero cui gran parte del mercato globale oggi si rivolge quando è in cerca di qualità”, ha spiegato il direttore Andrea Tenerani

Le novità, segnala una nota stampa, iniziano dalla carta scelta per il magazine: aumentano la grammatura e il punto di bianco. Accanto ai temi che vanno dalla moda al beauty, trattando le passioni maschili a 360°, nel giornale spazio ai personaggi iconici dello show business internazionale, con interviste e servizi fotografici realizzati in esclusiva dai grandi maestri della fotografia. Tra le pagine, rubriche e sezioni inedite, a cominciare da Inventario: un concentrato di news, brevi interviste, still life e stories di prodotti, personaggi e consumi culturali con un focus particolare sul mondo del beauty.

 

Una novità è rappresentata da ‘Wheels & Watches’, parte monografica di 15 pagine sul mondo dei motori e degli orologi. Nella nuova rubrica Icon Guide, le ultime novità in fatto di tecnologia, viaggi, hotel, food & beverage, cinema, tv, libri e molto altro ancora.

Le cover di Icon

Nel nuovo corso, Icon lancia anche Report, un progetto editoriale dedicato all’industria del lusso, che inaugura il primo numero con una storia di copertina dedicata alla rivoluzione di Hedi Slimane. L’inserto è composto da 24 pagine di carta speciale in formato tabloid con approfondimenti e interviste, oltre a un focus sulle ultime tendenze del mercato, i protagonisti che stanno definendo i nuovi percorsi di business e un osservatorio sui talenti delle fashion school. Veicolato in terza di copertina di Icon, avrà una distribuzione extra nelle più prestigiose scuole di moda, design e giornalismo del Paese. Sponsor del primo numero di Icon Report è Acqua di Parma.

Nel restyling coinvolto anche Iconmagazine.it, con un nuovo approccio grafico che punta sulla qualità di foto e video e formati immersivi pensati per mobile e social. A partire da metà marzo sul portale si aggiungerà poi Icon Wheels, nuova area dedicata ai motori, in cui le marche potranno diventare parte dinamica e centrale del racconto attraverso il native advertising e il branded content.

Per quanto riguarda i dati adv, spiega il gruppo editoriale di Segrate, sul nuovo numero presenti 90 pagine di pubblicità, il 30% in più rispetto al 2018.

Rafforzata la distribuzione del magazine – con diffusione totale di 110.000 copie (fonte: dati editore) – in location qualificate con spazi di grande impatto, nei principali aeroporti e stazioni italiane, oltre che in hotel di alta gamma, nei punti vendita della Camera italiana dei buyer e nei Mondadori Store. Icon è distribuito anche a livello internazionale in Brasile, Cina, Corea del Sud, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Regno Unito, Spagna, Stati Uniti e Taiwan.

Il lancio, ricorda infine la nota, è anche accompagnato da una campagna pubblicitaria pianificata sulla stampa quotidiana e su iDD Magazine, il circuito DOOH (Digital Out of home), che unisce l’advertising ai contenuti editoriali delle testate lifestyle di Mondadori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Le ricette de La Cucina Italiana su Amazon Alexa

A Made Expo 2019 Elle Decor Design Box, progetto firmato dallo studio Calvi Brambilla

Class Editori è media partner di In-Out wellbeing in outdoor 2019