7marzo Suor Angela doppia Scotti, vola il Napoli su Tv8, Formigli batte Del Debbio, Popolo Sovrano giù

Elena Sofia Ricci contro Gerry Scotti, il film di Italia 1 contro quello di Rai3, e poi il confronto tra i programmi d’informazione di Corrado Formigli, Alessandro Sortino e il rientrante (tra polemiche) Paolo Del Debbio. Il tutto in una serata tv resa ancora più ricca di offerta dal calcio dell’Europa League e da ‘Masterchef’. Era un contesto di sfide, alcune già decise e altre più aperte e imprevedibili, quello di giovedì 7 marzo.

Senza sorprese la gara delle ammiraglie. Elena Sofia Ricci (Suor Angela) ha ancora una volta doppiato Gerry Scotti: su Rai1 ‘Che Dio ci aiuti’ ha conquistato 5,122 milioni di spettatori e il 22,3%, mentre su Canale 5 ‘Chi vuol essere milionario?’ si è fermato a 2,2 milioni di spettatori e l’11,3%.

Sul terzo gradino del podio si è installata la sempre più arrembante Tv8: trasmettendo in chiaro ‘Napoli-Salisburgo’ ha conquistato ben 1,751 milioni di spettatori e il 6,9%. Se si considera poi il bilancio complessivo del match di Europa League vinto dai partenopei per tre a zero, comprensivo pure degli ascolti su Sky, la gara del San Paolo con 2,376 milioni di spettatori ed il 9,3% di share diventa il secondo spettacolo più visto in serata. Chiaro l’esito della sfida tra i film: su Italia1 il ‘vecchio ‘Fast & Furious 5’ ha conquistato 1,360 milioni di spettatori e il 6,3%. Mentre su Rai3 la prima tv di ‘A United Kingdom’ si è fermata a 1,195 milioni e il 4,9%.

Più interessante il confronto tra i talk. Paolo Debbio che rientrava a Rete 4 dopo la defenestrazione di Gerry Greco con la ‘novità’ ‘Il Dritto ed il rovescio’, beneficiava di una lunga apertura con Matteo Salvini, prima di virare su prostituzione e cancerosità della pizza. Su La7 Corrado Formigli rispondeva aprendo con Gad Lerner e poi puntando molto su un’inchiesta in Libia ed un’altra – di Valentina Petrini – sulla malasanità calabrese. Terza opzione, ‘Popolo Sovrano’ su Rai2 partiva dal decreto Pillon e poi affrontava anche il tema delle nuove droghe e quello del reddito di cittadinanza.

Ha vinto La7, di misura su Rete4, con Rai2 ridotta ai minimi termini. ‘Piazzapulita’ ha conquistato 1,043 milioni e il 5,7%,.

‘Il dritto e il rovescio’ è arrivato a 964mila e il 5,2%.

‘Popolo Sovrano’ ha portato a casa solo 600mila spettatori e il 2,9%, battuto pure dal talent culinario di tendenza; ‘Masterchef’ su SkyUno ha conquistato infatti 720mila spettatori e il 3,1%. L’analisi dell’andamento minuto per minuto, mostra come con Salvini on air (picco da quasi 2 milioni) Del Debbio sia rimasto davanti a Formigli (a quasi 1,7 milioni con Lerner) fino alle 22.35. Rai 2 ha fatto malissimo anche in access.

Su La7 ‘Otto e mezzo’, con Lucio Caracciolo, Luca Telese e Augusto Minzolini ospiti di Lilli Gruber, ha conquistato 1,784 milioni di spettatori e il 7,88% di share.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’, con Irene Tinagli, Maria Giovanna Maglie, Alfonso Pecoraro Scanio, Alessandro Cattaneo tra gli ospiti di Barbara Palombelli, ha ottenuto 1,163 milioni di spettatori e il 4,61% di share e poi nella seconda parte 1,047 milioni di spettatori e il 3,95%.

Su Rai2, ‘Tg2Post’ con Michele Dell’Orco e Antonio Scalamandrè tra gli ospiti di Francesca Romana Elisei, si è fermato a 726mila spettatori e il 2,74% di share.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Menlo Park si affida ai giornalisti per selezionale alcuni contenuti nel nuovo News Tab

Menlo Park si affida ai giornalisti per selezionale alcuni contenuti nel nuovo News Tab

News Corp al lavoro su un aggregatore di news per rispondere alle preoccupazioni degli editori su Google e Fb

News Corp al lavoro su un aggregatore di news per rispondere alle preoccupazioni degli editori su Google e Fb

Hong Kong, anche YouTube chiude 210 canali che diffondevano fake news sulle proteste

Hong Kong, anche YouTube chiude 210 canali che diffondevano fake news sulle proteste