Eurosport sceglie un logo in stile manga per le Olimpiadi di Tokyo 2020

A 500 giorni dall’inizio dell’appuntamento a cinque cerchi, Eurosport presenta il logo digitale dedicato alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Come concept è stato scelto il manga, l’inconfondibile stile del fumetto giapponese, amato da tutte le età, insieme agli iconici cerchi olimpici.

“Con Tokyo 2020 ci impegniamo ad offrire uno spettacolo sempre più coinvolgente con tutti i nostri partner di distribuzione”, spiega JB Perrette, presidente e ceo di Discovery International. “Eurosport trasmette il 70% delle discipline olimpiche. Per questo il nostro team di talent, commentatori ed esperti a livello mondiale darà la possibilità di seguire passo dopo passo ogni gara. Il nostro viaggio olimpico è cominciato con PyeongChang 2018 e continuerà con Tokyo 2020, facendo leva sui nostri prodotti digital, come Eurosport Player e Eurosport Cube, uno studio che offre ai telespettatori un ambiente sempre più immersivo ed interattivo grazie all’utilizzo della realtà aumentata”, ha sottolineato.

 


George Aivazoglou, vp marketing di Eurosport, ha aggiunto: “volevamo che il nostro brand di Tokyo 2020 gettasse un ponte tra la cultura giapponese e l’icona di Eurosport, per essere immediatamente riconoscibile e accomunare i milioni di persone che guarderanno le Olimpiadi in tutta Europa”.

Nel giugno del 2015, il Comitato Olimpico Internazionale ha annunciato l’assegnazione dei diritti multimediali per 50 paesi e territori a Discovery, Inc. ed Eurosport a partire dal 2018, fino ai giochi olimpici del 2024. La cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Tokyo 2020 si terrà venerdì 24 luglio: i prossimi giochi si concluderanno il 9 agosto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Figc: Giovanni Valentini a capo dell’area commerciale

Figc: Giovanni Valentini a capo dell’area commerciale

La classifica 2019 dei brand calcistici più influenti al mondo. Brand Finance. club stranieri sempre ai vertici ma italiani in crescita

La classifica 2019 dei brand calcistici più influenti al mondo. Brand Finance. club stranieri sempre ai vertici ma italiani in crescita

Ospiti di prestigio per il forum ‘Il calcio che vogliamo’ del Corriere dello Sport-Stadio

Ospiti di prestigio per il forum ‘Il calcio che vogliamo’ del Corriere dello Sport-Stadio