Sole 24 Ore: Cda unanime su azione di responsabilità contro gli ex vertici

Il Consiglio di Amministrazione de Il Sole 24 Ore “ha deliberato all’unanimità” di sottoporre alla prossima assemblea dei soci la proposta di azione sociale di responsabilità nei confronti dell’ex presidente Benito Benedini, dell’ex ad Donatella Treu e dell’ex direttore Roberto Napoletano.

Il Cda, spiega ancora la nota, ha deliberato anche di inviare “lettera interruttiva della prescrizione a KPMG S.p.A., società incaricata della revisione legale dei conti de Il Sole 24 Ore S.p.A. sino al bilancio al 31 dicembre 2015”.

L’esterno della sede de ‘Il Sole 24 Ore’ (Foto ANSA/ DANIEL DAL ZENNARO)

La nota del Gruppo 24 Ore:
Il Consiglio di Amministrazione de Il Sole 24 Ore S.p.A., riunitosi in data odierna, ha deliberato all’unanimità di sottoporre alla prossima convocanda assemblea dei soci la proposta di azione sociale di responsabilità ex artt. 2392 e 2393 cod. civ. nei confronti del cav. Benito Benedini, della dott.ssa Donatella Treu e del dott. Roberto Napoletano, nei termini specificati nella relazione illustrativa che verrà pubblicata ai sensi di legge.

Il Consiglio di Amministrazione ha altresì deliberato all’unanimità di inviare lettera interruttiva della prescrizione a KPMG S.p.A., società incaricata della
revisione legale dei conti de Il Sole 24 Ore S.p.A. sino al bilancio al 31 dicembre 2015.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Radio Radicale, Crimi: posizione del governo non cambia. Fnsi: stop emendamento colpo alla Costituzione

Radio Radicale, Crimi: posizione del governo non cambia. Fnsi: stop emendamento colpo alla Costituzione

Tim, Gubiutosi: opzione su Open Fiber in Cda entro l’estate. Senza senso costruire due reti

Tim, Gubiutosi: opzione su Open Fiber in Cda entro l’estate. Senza senso costruire due reti

Huawei: gli Usa concedono una licenza temporanea (estendibile) di 90 giorni. Google: proroga consente di dare aggiornamenti

Huawei: gli Usa concedono una licenza temporanea (estendibile) di 90 giorni. Google: proroga consente di dare aggiornamenti