Copyright, Google: testo migliorato ma impatti su economia creativa e digitale. Al lavoro con attori del settore

Condividi

“La direttiva sul copyright è migliorata, ma porterà comunque ad incertezza giuridica e impatterà sulle economie creative e digitali dell’Europa”. Sono state queste le parole con cui Google ha commentato l’approvazione da parte dell’Europarlamento della riforma sul diritto d’autore.

“I dettagli contano e, ha continuato Big G, restiamo in attesa di lavorare con politici, editori, creatori e titolari dei diritti mentre gli Stati membri dell’Ue si muovono per implementare queste nuove regole”.

Sundar Pichai, ceo di Google (Foto Ansa(Epa/Rajat Gupta)

Commento al via libera anche da Wikipedia, che torna in chiaro dopo l’oscuramento di protesta messo in atto alla vigilia del voto. “Nonostante tutti i nostri sforzi e le proteste della comunità di Wikipedia, di tantissime associazioni e di milioni di cittadini europei, la direttiva copyright è passata così come proposta”, ha spiegato una nota di Wikimedia, la Fondazione a cui Wikipedia fa capo. “Grazie a tutti quelli che ci hanno aiutato a cercare di ribaltare un risultato che era segnato”.