27 marzo Conti sostiene il cinema. Chiude bene The Good Doctor, D’Urso esagera e cala

Il riscontro popolare per i premi del cinema in tv è sempre stato alterno, non eclatante e per nulla scontato. Così si può considerare buono il bilancio delle ultime due edizioni dei David di Donatello by Carlo Conti. L’anno scorso l’edizione con Steven Spielberg premio speciale era arrivata a 3 milioni ed il 14,3%.

Quest’anno quella con Tim Burton premiato da Roberto Benigni e caratterizzata dalle otto statuette attribuite a Dogman e Matteo Garrone ha vinto la serata con 2,974 milioni di spettatori ed il 15% di share.

Sul secondo gradino del podio si è installata Rai2, che ha spostato nella collocazione fortunata de ‘La Porta Rossa’ il finale di stagione di ‘The Good Doctor’; ieri il telefilm è arrivato nella media dei due episodi a 2,736 milioni e l’11,% di share.

Stabile è stato ancora una volta il risultato di Federica Sciarelli. Su Rai3, infatti, ‘Chi l’ha visto?’ ha conseguito 2,156 milioni di spettatori e il 10,4%, facendo meglio per numero di spettatori di Canale5.

Alla nuova prova è calato ancora, infatti, ‘Live-Non è la D’Urso’, che pure ha proposto un confronto alla Massimo Giletti tra sostenitori della famiglia tradizionale e non, una sfida contro tutti di Asia Argento, ‘inquietanti’ dichiarazioni di Cristiano Malgioglio e Iva Zanicchi, e poi parenti o figli non contenti delle famiglie Icardi, Maradona, Falcao e De Andrè. Troppo? Pur così affollato di storie lo show di Barbara D’Urso si è fermato a 2,1 milioni ed il 13,2% di share nella sua durata sterminata.

Dietro la D’Urso sono arrivati i film di Italia 1 e Rete 4 (‘I Fantastici4’ a 1,854 milioni e 8,1% e ‘The next three days’ a 833mila e 4,2%), nonché la bella puntata di Atlantide dedicata da Andrea Purgatori a Umberto Amborosoli (756mila e 3% su La7 compreso il film ‘I Banchieri di Dio’).

In seconda serata, la D’Urso è passata in testa solo dalle 24.10, davanti a ‘Porta a Porta’.

In access equilibri leggermente diversi tra Lilli Gruber, Barbara Palombelli e Francesca Romana Elisei.

‘Otto e mezzo’, con Pietrangelo Buttafuoco, Anna Falcone e Claudio Cerasa ha totalizzato 1,677 milioni di spettatori e 6,61% di share.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’, con Guglielmo Picchi, Federico Rampini, Elisabetta Gualmini e Giovanni Minoli, ha ottenuto 1,242 milioni di spettatori e il 5,04% di share nella prima parte e poi 1,194 milioni e il 4,64% nella seconda parte.

‘Tg2 Post’ con Giulia Grillo ospite della Elisei, si è fermato a 1,2 milioni di spettatori e 4,67%.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mondadori, siglato accordo per la cessione di Mondadori France a Reworld Media

Mondadori, siglato accordo per la cessione di Mondadori France a Reworld Media

Turchia: all’ufficio per la Comunicazione di Erdogan il controllo dell’agenzia di stampa Anadolu

Turchia: all’ufficio per la Comunicazione di Erdogan il controllo dell’agenzia di stampa Anadolu

Zuckerberg nel mirino delle autorità Usa: rischio sanzioni per ripetute violazioni della privacy

Zuckerberg nel mirino delle autorità Usa: rischio sanzioni per ripetute violazioni della privacy