Netflix annuncia tre nuove produzioni originali in Italia

Netflix continua ad investire nel mercato italiano ed annuncia tre nuove serie originali. Una serie di genere con elementi soprannaturali intitolata Curon; l’adattamento del romanzo di Federico Moccia Tre metri sopra il cielo in una serie young adult ambientata sulla Costa Adriatica, e l’acquisizione dei diritti audiovisivi di ‘Fedeltà’ romanzo candidato al Premio Strega di Marco Missiroli, che diventerà una serie drammatica.

“Il nostro obiettivo è quello di trovare quelle voci uniche e locali che possano appassionare il nostro pubblico mondiale”, ha spiegato Kelly Luegenbiehl, vice president, original series per Europa ed Africa di Netflix.

Kelly Luegenbiehl

Curon, con al centro le vicende di una madre che torna nel misterioso villaggio natale nel Nord Italia con i suoi figli adolescenti, sarà prodotta da Indiana Production con head writer Ezio Abbate (Suburra), e autori Giovanni Galassi, Ivano Fachin e Tommaso Matano. L’adattamento di ‘Tre metri sopra il cielo’ (titolo provvisorio), sarà prodotta da Cattleya. Protagonisti Sally e Ale, appartenenti a due diverse realtà, che si trovano uniti da una innegabile attrazione sullo sfondo di gare motociclistiche lungo la Costa Adriatica. Poche informazioni su Fedeltà (titolo provvisorio). Ambientata tra Milano e Rimini, è la storia di una giovane coppia e delle conseguenze deflagranti di un presunto tradimento.

Oltre a queste nuove produzioni, Netflix ha recentemente annunciato il film originale italiano Lo Spietato di Renato De Maria con Riccardo Scamarcio (BIBI film con Rai Cinema), tre stand-up comedy originali con Edoardo Ferrario, Francesco De Carlo e Saverio Raimondo (Dazzle e Aguilar), è attualmente in produzione con la seconda stagione di Baby (Fabula Pictures), la prima stagione di Luna Nera (Fandango) e sta sviluppando l’adattamento di Winx Club in una serie tv live action.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Inpgi, Fnsi: su norme per la salvaguardia del pluralismo e l’autonomia dell’Isituto il governo si rimetta all’Aula

Inpgi, Fnsi: su norme per la salvaguardia del pluralismo e l’autonomia dell’Isituto il governo si rimetta all’Aula

Editoria, da Legge Bilancio salta lo scudo anti commissariamento dell’Inpgi, stampatori compresi nei prepensionamenti

Editoria, da Legge Bilancio salta lo scudo anti commissariamento dell’Inpgi, stampatori compresi nei prepensionamenti

Cairo riorganizza la pubblicità a livello di gruppo, con Fornara alla guida del coordinamento tra Rcs e Cairo Pubblicità

Cairo riorganizza la pubblicità a livello di gruppo, con Fornara alla guida del coordinamento tra Rcs e Cairo Pubblicità