Venerdì e Sabato Doppietta Mediaset: Bonolis batte Conti, De Filippi supera di poco Carlucci

Seconda vittoria consecutiva. Paolo Bonolis si conferma più forte di Carlo Conti nella sfida tv del venerdì sera.

Nella serata di venerdì 29 marzo 2019, ‘Ciao Darwin 8 Terre desolate’ ha raccolto su Canale5 4,072 milioni di spettatori con il 18,6% di share.

Su Rai1 la seconda puntata de ‘La Corrida’, con Carlo Conti alla conduzione, ha avuto 3,866 milioni di spettatori con il 18,64% di share.

Nel periodo in contrapposizione ha vinto comunque chiaramente la trasmissione di Canale 5 (Bonolis al 21,8% e Conti al 18,7%).

Da segnalare l’esordio di ‘Gomorra 4’ su Sky, a 790mila spettatori ed il 3,3%. Nel complesso della serata la serie trasmessa su Sky Atlantic/+1, Sky Cinema/+1 e Sky On Demand ha ottenuto 940mila spettatori cumulati nella media dei due episodi, un risultato migliore (+12%) di quello del debutto della terza stagione.

Nella serata di sabato 30 marzo 2019, invece, dominio molto più sofferto del Biscione.

Su Canale 5 la prima puntata di ‘Amici’, con Maria De Filippi alla conduzione, ha raccolto 4,096 milioni di spettatori ed il 22,23%; la coda del programma– dalle 0.37 alle 0.50 – ha raccolto 2 milioni di spettatori con il 23,85%.

Su Rai1 la prima puntata di ‘Ballando con le stelle’, con Milly Carlucci alla conduzione, ha conquistato 4,5 milioni di spettatori con il 20,16% di share nella prima parte (fino alle 21.51) e poi nel secondo segmento, fino alle 24.43, 3,7 milioni di spettatori ed il 21,94% (media a 3,953milioni 21,3%).

Nel periodo in sovrapposizione vantaggio contenuto di Canale 5 (22,2%) su Rai1 (21,56%).

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Copyright, Agcom: per tutela efficace serve maggiore consapevolezza utenti e coinvolgimento intermediari

Copyright, Agcom: per tutela efficace serve maggiore consapevolezza utenti e coinvolgimento intermediari

Nel 2018 il 52% delle mail inviate nel mondo sono spam. La Cina il paese dal quale provengono più messaggi indesiderati

Nel 2018 il 52% delle mail inviate nel mondo sono spam. La Cina il paese dal quale provengono più messaggi indesiderati

Radio Radicale, Agcom al Governo: urgente prorogare la convenzione; assicurare continuità del servizio

Radio Radicale, Agcom al Governo: urgente prorogare la convenzione; assicurare continuità del servizio