Rai, Anzaldi contro il Tg2: De Micheli (Pd) trattata diversamente da Salvini. Ecco come Sangiuliano intende giornalismo e imparzialità – VIDEO

“Ecco come intende il giornalismo e  l’imparzialità il Tg2 di Sangiuliano: ieri sera a ‘Tg2 Post’, Paola De
Micheli tenuta per l’intera puntata a parlare di fallimento della  sinistra, autocritica, sinistra oggetto misterioso, oltre ad aver speso metà puntata solo sullo Ius Soli. Anche a Salvini viene riservato lo stesso trattamento? Decisamente no”.

Lo scrive su Facebook il deputato del Partito democratico e segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi, che pubblica un video con le domande poste all’esponente Pd durante la puntata di ieri sera della trasmissione del Tg2, condotta da Francesca Romana Elisei.

“Nella puntata neanche un accenno – prosegue Anzaldi – a codice rosso e revenge porn appena approvati (grazie al Pd), tempi residuali per la grave crisi economica e il dibattito sui conti pubblici. Per il monitoraggio dell’Osservatorio di Pavia quella di ieri è una puntata che aumenta i tempi del Pd, per il Pd però è stato un incredibile danno di immagine”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Stati generali dell’editoria: al via la consultazione online, contributi entro il 13 maggio

Stati generali dell’editoria: al via la consultazione online, contributi entro il 13 maggio

Google, gli utenti europei Android potranno scegliere motore di ricerca e browser su smartphone e tablet

Google, gli utenti europei Android potranno scegliere motore di ricerca e browser su smartphone e tablet

Stampa e regime ricorda Massimo Bordin. E sul sito di Radio Radicale l’intervento sul perché il finanziamento pubblico all’emittente

Stampa e regime ricorda Massimo Bordin. E sul sito di Radio Radicale l’intervento sul perché il finanziamento pubblico all’emittente