Giselda Vagnoni è direttore per l’Italia dell’agenzia Reuters

Giselda Vagnoni è diventata direttore per l’Italia dell’agenzia Reuters. La nomina non è recentissima, risale a gennaio, ma solo adesso è venuta alla luce. D’altronde si tratta non tanto di un cambio di ruolo operativo quanto di un riconoscimento contrattuale. Vagnoni dal  2015 è infatti  bureau chief Italia, ossia capo dell’agenzia in Italia, ma solo dal gennaio scorso ne è diventata ufficialmente direttore responsabile, a capo di una quarantina di giornalisti.

Cinquantaquattro anni tra pochi giorni (16 aprile 1965) Vagnoni ha passato praticamente tutta la carriera in Reuters Italia dove è entrata a fine 1989, prima a Milano e poi a Roma.

Laureata in Scienze Politiche a cui è seguito la scuola di giornalismo IFG a Milano, Giselda Vagnoni ha due figli e vive con il giornalista Tg5 Paolo Trombini.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Auditel arriva la rilevazione dei device mobili. In Italia più di 112 milioni di schermi possono accedere a contenuti video o tv

Auditel arriva la rilevazione dei device mobili. In Italia più di 112 milioni di schermi possono accedere a contenuti video o tv

Inpgi, Crimi: M5S non vuole commissariamento; ipotesi passaggio ammortizzatori sociali all’Inps

Inpgi, Crimi: M5S non vuole commissariamento; ipotesi passaggio ammortizzatori sociali all’Inps

Condè Nast vende W a Future Media Group. Sara Moonves sostituisce alla direzione Stefano Tonchi

Condè Nast vende W a Future Media Group. Sara Moonves sostituisce alla direzione Stefano Tonchi