Dal 25 al 28 giugno in programma a Torino l’Italian Tech Week, 4 giorni di incontri dedicati al mondo tech e all’innovazione

Milano ha la Settimana della Moda e soprattutto la Settimana del Design che si sviluppa con il Fuori Salone e debutta oggi con una quantità straordinaria di iniziative. Torino ha deciso di far leva sulla sua tradizione ‎e competenza legate alla tecnologia, alla ricerca applicata, alle start up e in generale al mondo dell’innovazione, e di lanciare l’Italian Tech Week, una serie di eventi che dal 25 al 28 giugno 2019 ‎con le eccellenze italiane ed europee impegnate a costruire il futuro del business e della società.

ITW è un progetto non profit promosso da Camera di commercio di Torino, Club degli Investitori, Compagnia di Sanpaolo, Fondazione CRT, Fondazione Links, Ogr, Politecnico di Torino, ‎ Torino Social Impact, Unione Industriale di Torino, dall’‎Università di Torino e da SEI, School of Entrepreneurship and Innovation, iniziativa lanciata l’hanno scorso dalla Fondazione Agnelli. E sarà proprio Andrea Griva, vice presidente di Sei, a fare da coordinatore ‎di ITW che punta “a rafforzare l’integrazione dell’ecosistema territoriale dell’innovazione, offrendo al contempo occasioni di confronto e di riflessione di livello nazionale ed europeo”.

Francesco Profumo presidente Compagnia di San Paolo (Foto ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO)

Realizzata in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico (che lancerà il premio per i migliori brevetti), e con il patrocinio della Città di Torino, l’Italian Tech Week si svolgerà in decine di luoghi diversi e con eventi studiati per target di interessi precisi pensando alle diverse tipologie dei partecipanti: dagli studenti, agli startupper, ma anche imprenditori, business angel, investitori, gestori di fondi di venture capital, manager, esperti, professionisti, ricercatori, insegnanti e tutti coloro interessati alle tecnologie e alle loro applicazioni, secondo un calendario studiano per non mettere in sovrapposizione le offerte per i pubblici omogenei.

Giovanni Quaglia, presidente fondazione CRT (foto ANSA/ALESSANDRO DI MARCO)

‎Un’offerta straordinaria all’insegna della gratuità che prevede convegni, workshop, incontri con imprenditori innovativi, momenti di confronto con investitori, gestori di fondi di venture capital e business angels, presentazioni di start up e scale up, esposizione di tecnologie avanzate, seminari per studenti e per professionisti, dibattiti con i protagonisti della scena mondiale dell’imprenditoria tech e laboratori per bambini (nel quadro del programma Estate Ragazzi).

Verrà inoltre sperimentata la realizzazione di un dipinto in un parco urbano di Torino mediante una flotta di droni a volo autonomo.

Su www.italiantechweek.org il programma degli eventi già confermati, che si arricchirà di nuove iniziative nei prossimi giorni.‎

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rassegne stampa: dopo la sentenza della ‘Corte’, Fieg e agenzie disponibili a tavolo-confronto

Rassegne stampa: dopo la sentenza della ‘Corte’, Fieg e agenzie disponibili a tavolo-confronto

Nuovo boom per le Azzurre del calcio: 2,8 milioni di spettatori e share del 23% per il match contro la Giamaica

Nuovo boom per le Azzurre del calcio: 2,8 milioni di spettatori e share del 23% per il match contro la Giamaica

Rcs, la Procura apre un’inchiesta sulla sede del Corriere in via Solferino a Milano

Rcs, la Procura apre un’inchiesta sulla sede del Corriere in via Solferino a Milano