Ferdinando Verderi è il nuovo direttore creativo di Vogue Italia

Vogue Italia ha un nuovo direttore creativo, Ferdinando Verderi, che firmerà il suo primo numero a luglio. Si chiude così il biennio molto fruttuoso della direzione creativa di Giovanni Bianco, in un avvicendamento che risponde alla logica di continua innovazione di Vogue.

Ferdinando Verderi

Il direttore Emanuele Farneti ha fatto una lunga selezione prima di scegliere Verderi, che nel mondo dei creativi rappresenta una figura professionale molto contemporanea. “Ha visione ed esperienza nell’ideare contenuti creativi per tutte le piattaforme e i suoi progetti di comunicazione per diversi brand della moda e del lusso hanno un approccio innovativo che potrà dare un contributo importante alla crescita del brand Vogue”, spiega.

Cresciuto professionalmente a New York, Verderi negli ultimi anni ha collaborato in particolare con Adidas Originals, Alexander Wang e Versace, con progetti di comunicazione che gli hanno fruttato alcuni dei più importanti premi del settore tra cui il Grand Prix al Cannes International Festival of Creativity e il Clio Awards.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Stati generali dell’editoria: al via la consultazione online, contributi entro il 13 maggio

Stati generali dell’editoria: al via la consultazione online, contributi entro il 13 maggio

Google, gli utenti europei Android potranno scegliere motore di ricerca e browser su smartphone e tablet

Google, gli utenti europei Android potranno scegliere motore di ricerca e browser su smartphone e tablet

Stampa e regime ricorda Massimo Bordin. E sul sito di Radio Radicale l’intervento sul perché il finanziamento pubblico all’emittente

Stampa e regime ricorda Massimo Bordin. E sul sito di Radio Radicale l’intervento sul perché il finanziamento pubblico all’emittente