- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

16 aprile Vince L’Aquila ma non convince. Juve fuori senza record. Bene Floris

Non è bastato Cristiano Ronaldo. I bianconeri erano attesi alla prova e l’hanno fallita. Battuti da una squadra di giovani talentuosi. La Juve è uscita di scena dai quarti della Champions League col ‘botto’, facendo cioè un ottimo risultato in termini di ascolti tv.

Ma non è stato record. Il precedente da battere era quello della remontada: su Sky il turno di ritorno degli ottavi, Juve- Atletico Madrid (sempre al martedì), aveva conquistato ben 2,8 milioni e 10,7%. Ieri il confronto di Torino, Juve-Ajax, vinto dalla squadra olandese per due a uno, ha conseguito 2,6 milioni di spettatori ed il 10,1% di share, secondo evento tv di serata.


Calcio europeo a parte, a vincere la serata, ma c’erano pochi dubbi, è stata la prima puntata della fiction ‘L’Aquila –Grandi Speranze’, con tanti buoni attori impegnati (Donatella Finocchiaro, Giorgio Tirabassi, Giorgio Marchesi, Luca Barbareschi e Valentina Lodovini), che ha conquistato però ‘solo’ 3,180 milioni di spettatori ed il 13%.

Sul terzo gradino del podio di sono saldamente installate ‘Le Iene’ su Italia 1, ieri a quota 1,9 milioni e 10,9% pagando dazio al calcio, ma con la seconda parte del programma leader degli ascolti.

Molto male ha fatto Canale 5. La commedia ‘Noi e la Giulia’ diretta da Edoardo Leo ha riscosso solo 1,7 milioni di spettatori e l’8,2%.

In questo contesto si possono considerare discrete le prestazioni delle soap spagnole su Rete4, con ‘Il Segreto’ a quota 1,6 milioni di spettatori ed il 6,2% e con ‘Una vita’, a quota 1,284 milioni di spettatori ed il 6%. Le soap hanno fatto meglio della pellicola comica di Rai2, ‘Vita, Cuore, Battito’, che è arrivata a 1,473milioni di spettatori e il 5,88%, ma hanno perso il confronto diretto con una puntata super di ‘DìMartedì’ su La7.

Nella partita dei talk ha vinto facilmente Giovanni Floris, che ieri schierando Marco Travaglio e Gianrico Carofliglio in apertura, e poi – tra gli altri ospiti – Matteo Salvini, Carlo Calenda, Carlo Cottarelli, Elsa Fornero e Giuliano Pisapia, ha conquistato 1,494 milioni di spettatori e il 6,8%.

Bianca Berlinguer – puntando sul solito Mauro Corona e ospitando tra gli altri Giorgia Meloni, Emma Bonino, Alfonso Signorini e Claudio Borghi ha conseguito con ‘#Cartabianca’ 1,071 milioni di spettatori e il 4,93%.

Sempre in tema di talk, da registrare la solita vittoria di Lilli Gruber in access, ma con Francesca Romana Elisei stavolta davanti alla Palombelli.

‘Otto e mezzo’, con Claudio Magris, Massimo Giannini e Corrado Augias ha portato a casa 1,681 milioni di spettatori e il 6,5%.

‘Tg2 Post’ con Antonio Di Bella e Anna Coliva ospiti della Elisei ha avuto 1,1 milioni di spettatori e il 4,3%.

‘Stasera Italia’, con Marco Minniti, Maria Giovanna Maglie, Nicola Molteni e Federico Geremicca tra gli ospiti ha riscosso 1 milione e il 4,1% con la prima parte e 1 milione e il 3,8% con la seconda parte.

In seconda serata, come anticipato, è andata forte Italia 1, battendo facilmente la puntata ancora parigina di ‘Porta a Porta’ e ‘Linea Notte’.