A 24 ORE System la raccolta pubblicitaria di Treccani

A partire dal mese di aprile l’offerta di contenuti educativi e culturali di 24 ORE System, la concessionaria del Gruppo 24 ORE, si arricchisce ulteriormente con l’ingresso di un brand autorevole punto di riferimento essenziale per le ricerche linguistiche e culturali, quello di Treccani.

Un brand, spiega una nota del gruppo 24 Ore,  che, con i suoi 100 anni di storia, rappresenta la fonte del sapere e della conoscenza più affidabile e riconosciuta e che ha saputo evolversi continuamente per diffondere il suo infinito sapere attraverso i più tecnologici e popolari strumenti di fruizione.

Tradizione e innovazione in Treccani coesistono sia fra gli strumenti utilizzati – il portale, i social, il magazine – sia nei suoi contenuti: tutta la conoscenza accumulata è diventata, infatti, lo strumento più efficace per capire e analizzare al meglio i fenomeni della contemporaneità e i trend del momento.

Il portale Treccani.it, nato nel 1998, si è da subito imposto all’interno dell’affollato panorama web come un punto di riferimento essenziale per le ricerche linguistiche e culturali. Un primato conquistato sia in virtù dell’autorevolezza del suo marchio sia grazie al suo straordinario patrimonio confluito sull’online: con un database di oltre 1.000.000 voci, Treccani.it può infatti vantare un’offerta esaustiva e certificata, con contenuti costantemente aggiornati, che costituiscono oltre il 90% del totale traffico del portale.

Arricchito da cinque magazine online – Atlante, Il Tascabile, Lingua Italiana, Diritto, Il Chiasmo -, che coprono diversi settori e target offrendo un aggiornamento costante e quotidiano, ha un’audience attuale di oltre 4 milioni e 400mila utenti unici, in crescita del 59% rispetto al 2018, per oltre 10.3 milioni di pagine viste (Fonte Audiweb Media View Gennaio 2019), con un profilo dell’utenza straordinariamente premium con altissime affinità sul lettorato giovane (208 I.C. sui 18-24 anni, 151 I.C. sui 25-34 anni, 159 I.C. sui 35-44 anni), altamente istruito (204 I.C. sui laureati), ben posizionato anche sotto il profilo professionale, sia sul target giovane (208 I.C. sugli studenti) sia sui professionisti (191 I.C.) e con un reddito medio-alto e alto (131 I.C. su reddito mensile 2.200-3.200; 142 I.C. su reddito mensile over 3.200).

Treccani ha saputo rafforzare la sua mission di diffondere un corretto uso della lingua italiana, la sua storia e la sua evoluzione grazie ad un sapiente uso dei social: attraverso ad esempio Facebook (346.000 fan), il social su cui Treccani è presente da più tempo e su cui da sempre sfrutta il suo lato più «pop», dialoga con il pubblico utilizzando un linguaggio moderno e accattivante, fidelizzandoli ai propri contenuti.

Con la rivista quadrimestrale «Enciclopedia Italiana» Treccani ha dato vita, nell’ottobre 2018, a un nuovo progetto editoriale che intende invitare i lettori a riflessioni e approfondimenti sul mondo dell’arte e della cultura. Il magazine, distribuito in 10.000 copie tramite la rete di vendita Treccani e a breve venduto via e-commerce, rispetta la vocazione naturale dell’Istituto della Enciclopedia Italiana, coniugando l’autorevolezza dei contributi alla ricchezza dell’apparato iconografico. Ogni fascicolo racconta il panorama culturale italiano e internazionale attraverso articoli firmati dai migliori rappresentanti del mondo accademico e culturale italiano e non solo, spaziando tra arte, letteratura e salvaguardia della nostra lingua, cultura umanistica e scientifica e fotografia.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Terna vara il nuovo portale sul mondo dell’energia

Terna vara il nuovo portale sul mondo dell’energia

Rai 4k on air tutto il giorno.  Le migliori produzioni ultra Hg anche su Tivùsat

Rai 4k on air tutto il giorno. Le migliori produzioni ultra Hg anche su Tivùsat

Armando Testa nuovo hub di Yamaha Motor Europe

Armando Testa nuovo hub di Yamaha Motor Europe