Divorzio social Salvini-Di Maio? Il vicepremier leghista: non l’ho mai seguito. Huffpost: roba da Uomini e Donne

Condividi

Fa discutere la notizia riportata dal Messaggero secondo cui i due vice presidenti del Consiglio Luigi Di Maio e Matteo Salvini avrebbero smesso di seguirsi a vicenda su Instagram. Un “divorzio” social che fa discutere in questi giorni di acceso scontro tra le due anime del governo, anche se subito smentito da Salvini: “Non l’ho mai seguito, se ci sono giornalisti che vanno a vedere queste cose vuol dire che hanno tempo da perdere. Seguo la Pellegrini, la polizia di Stato, l’Avis…”.

Luigi Di Maio e Matteo Salvini (Foto Ansa/Giuseppe Lami)

“Defollowed!” titola a tutta pagina l’Huffington Post ironizzando sui due leader che “non si potranno più cuorare”, “materiale da Uomini e Donne”, sentenzia. “L’influencer” tra i due è indubbiamente Salvini”, ricorda invece il TgCom24 confrontando il numero di seguaci su Instagram del leghista (1,4 milioni), praticamente il doppio dell’alleato pentastellato (785mila).

L’homepage dell’Huffington Post