28 aprile Fazio stacca Gassmann/Proietti. Poi Iene, Ncis, Petrelluzzi e Giletti

Calcio e motori in evidenza. In diretta su Sky ma anche in differita in chiaro.

Tornava la Formula 1 e nel pomeriggio alle 18.10 la differita del ‘Gp di Baku’, vinto da Valterri Bottas, ha fatto lievitare Tv8 fino 1,350 milioni di spettatori e l’8,4% di share.

Domenica 28 aprile lo sport entrava in gioco anche in prima serata, con la partita in onda su Sky, Torino-Milan, che ha conquistato 1,388 milioni di spettatori ed il 5,9% della platea. La Serie A ha avuto un impatto non troppo destabilizzante sulle proposte generaliste di prima serata.

Su Rai1 ‘Che tempo che fa’, con Liliana Segre, Antonio Tajani, Enrico Brignano, Massimiliano Allegri, Riccardo Cocciante e Coez, ospiti di Fabio Fazio nella prima parte, ha ottenuto 3,432 milioni di spettatori e il 14,5%; poi col ‘Tavolo’ la trasmissione ha raccolto 1,992 milioni di spettatori e il 12,26%.

Molto staccata dall’ammiraglia rivale è arrivata la pellicola in prima tv su Canale5: ‘Il Premio’, con Gigi Proietti, Alessandro Gassman, Rocco Papaleo e Anna Foglietta nel cast, ha ottenuto solo 2 milioni di spettatori e il 9,2%.

Sul terzo gradino del podio, ma con una prestazione inferiore al solito, sono arrivate ‘Le Iene’, a quota 1,762 milioni ed il 10,7% di share.

Su Rai2 hanno fatta bene entrambi i telefilm crime: ‘Ncis’, a 1,653 milioni e 6,8% ed ‘FBI’ a 1,671 milioni e il 7,38%.

A rendere la vita più complicata alle Iene è stata soprattutto la terza rete. La nuova edizione di ‘Un giorno in pretura’, con Roberta Petrelluzzi alla conduzione e in primo piano il caso di Marco Vannini (appena affrontato con uno speciale dal programma di Italia 1), ha raccolto 1,559 milioni di spettatori e il 7,15%.

E’ arrivato dietro, ma facendo una buona prestazione Massimo Giletti. ‘Non è L’Arena’, con Giulio Sapelli, Antonio Di Pietro, Luca Telese, Maria Giovanna Maglie, Micaela Quintavalle, Guido Crosetto, Irene Tinagli, Jacopo Fo, Francesca Fagnani, Hoara Borselli, Roberta Bruzzone e Myrta Merlino tra gli ospiti, ha conseguito 1,279 milioni di spettatori ed il 7% (durando dalle 20.37 alle 24.53). In coda, ma con un risultato sopra quota un milione è arrivata Rete4.

La pellicola ‘Il vento del perdono’, con Jennifer Lopez, Robert Redford e Morgan Freeman, ha portato a casa 1,049 milioni di spettatori e il 4,9% di share.

In seconda serata sono passate al comando ‘Le Iene’.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Champions in chiaro su Mediaset per il prossimo biennio, tribunale respinge il ricorso Rai

Champions in chiaro su Mediaset per il prossimo biennio, tribunale respinge il ricorso Rai

Rai, l’ad Salini scrive a direttori tg e reti: “Equilibrio e imparzialità”

Rai, l’ad Salini scrive a direttori tg e reti: “Equilibrio e imparzialità”

Ok alla fusione fra Viacom e Cbs: nasce ViacomCbs, big dei media da 28 miliardi

Ok alla fusione fra Viacom e Cbs: nasce ViacomCbs, big dei media da 28 miliardi