30 aprile Vince e convince The Voice, flop L’Aquila. Floris precede Berlinguer

Condividi

Si conferma come l’unico flop della stagione della fiction Rai ‘L’Aquila-Grandi Speranze’.

Vince la serata, colmando il vuoto ottimamente, la seconda puntata di ‘The Voice’ su Rai2, che ha superato facilmente la commedia in replica di Canale 5, lottando anche con ‘Le Iene’ (leader in seconda serata, dopo la fine della trasmissione musicale), in una serata di ascolti molto frammentati, come mai era successo in tutta la stagione. E’ questo, in sintesi, il bilancio della serata tv del 30 aprile.

Sulla seconda rete il talent condotto da Simona Ventura, nella fase delle blind audition, ha ottenuto 2,4 milioni di spettatori e l’11,4% di share.

Su Canale 5 il film ‘Il 7 e l’8’ ha conquistato 2,2 milioni di spettatori ed il 9,7% di share.

Su Rai1 la storia diretta da Marco Risi e con protagonisti Donatella Finocchiaro, Giorgio Tirabassi, Giorgio Marchesi, Luca Barbareschi e Valentina Lodovini, ha ottenuto solo 2,152 milioni di spettatori ed il 9,4%.

In questo contesto affollato di prodotti in competizione diretta, ‘Le Iene’ su Italia 1 hanno ottenuto 1,835 milioni di spettatori e ed il 10,6%, mentre su Rete 4 la soap ‘Il Segreto’ ha portato a casa 1,747 milioni di spettatori ed il 7,3%.

In coda sono arrivati i talk d’informazione: ‘DiMartedì’ a 1,337 milioni di spettatori ed il 6,2% e ‘#Cartabianca’ a 1,1 milioni di spettatori ed il 5,2%.