Fatto Quotidiano, il CdA di Seif approva il progetto di bilancio al 31 dicembre 2018

Il Cda della Società Editoriale Il Fatto (Seif), l’editore del Fatto Quotidiano, approva il 30 aprile 2019 il bilancio al 31 dicembre 2018. I ricavi sono pari a 32.039 migliaia di euro, in crescita del 10% rispetto ai 29.128 migliaia al 31 dicembre 2017, l’Ebitda è pari a 3.263 migliaia di euro in aumento del 89% rispetto ai 1.727 migliaia al 31 dicembre 2017. Posizione finanziaria netta positiva per 2.810 migliaia euro in calo del 58% rispetto ai 6.715 migliaia di euro del 31 dicembre 2017. Il patrimonio netto è in calo del 55% a 2.722 migliaia euro rispetto ai 6.087 migliaia al 31 dicembre 2017.

Il patrimonio netto, spiega una nota, si è ridotto di euro 3.359 migliaia al netto dell’utile di esercizio 2018, in seguito all’incremento della riserva per azioni proprie per euro 1.400 migliaia dovuta all’acquisto di una quota di capitale sociale pari al 9,668% e alla distribuzione degli utili degli esercizi precedenti per euro 1.072 migliaia e alla parziale distribuzione della riserva straordinaria per euro 928 migliaia.

La posizione finanziaria netta positiva per euro 2.810 migliaia, composta esclusivamente da disponibilità liquide, con assenza totale di debiti finanziari, si è ridotta di Euro 3.905 migliaia, spiega Seif, ricordando che l’attività di investimenti lordi e di finanziamento attuata nel corso del 2018 dalla Società, pari rispettivamente a euro 4.040 migliaia la prima e euro 2.799 migliaia la seconda, è stata coperta dalla variazione della posizione finanziaria netta e dal flusso finanziario della gestione reddituale pari ad euro 2.934 migliaia.

Leggi o scarica il comunicato stampa

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Upa lancia Nessie, prima dmp condivisa dai soci di un’associazione. Sassoli De Bianchi: nel ‘data lake’ i dati dei partecipanti

Upa lancia Nessie, prima dmp condivisa dai soci di un’associazione. Sassoli De Bianchi: nel ‘data lake’ i dati dei partecipanti

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato