Discovery Italia vara Discovery Creative, factory creativa interna che raggruppa le attività creative e promozionali

Discovery Italia dà vita a una nuova e unica struttura sotto cui raggruppare tutte le attività creative e promozionali del portfolio: Discovery Creative. Si tratta, spiega il gruppo guidato da Alessandro Araimo,  di una vera e propria factory interna guidata da Nicola Lampugnani – Creative & Marketing Senior Director – nell’area diretta da Laura Carafoli, Chief Content Officer.

Discovery Creative si occuperà della direzione creativa, della promozione e del branding di tutto il portfolio di Discovery Italia e lavorerà a stretto contatto con l’area editoriale nella promozione di tutti i contenuti, gli show, i programmi in onda sui diversi canali. Inoltre sarà di supporto alle attività della concessionaria Discovery Media, in particolare per quanto riguarda l’organizzazione eventi e lo sviluppo di iniziative digital, native e progetti speciali.

Nicola Lampugnani

“La creazione di Discovery Creative – di un unico team – testimonia ancora una volta quanto la creatività sia centrale per Discovery, non solo a livello di contenuto, ma anche per quanto riguarda tutte le diverse anime della promozione dei nostri show, dei nostri canali, della nostra brand identity, oltre che nel nostro rapporto con i clienti” ha dichiarato Nicola Lampugnani, Creative & Marketing Senior Director Discovery Italia. “La nostra strategia è quella di essere all’avanguardia nel fornire un servizio sempre migliore al nostro pubblico e ai nostri partner, grazie alle sinergie che si possono creare da un unico team creativo editoriale e commerciale”.

Discovery Creative sarà composto da un team di circa 40 persone e abbraccerà le aree di produzione, promozione e grafic design dei dipartimenti Creative, Media Strategy & Analytics e Marketing, team guidato da Valeria Lodeserto, Marketing & Communications Senior Director, che include anche le divisioni di Social Media Marketing e Consumer PR. Un vero e proprio approccio a 360° gradi che consentirà di programmare, progettare e mettere in atto progetti di comunicazione sempre più armonici, efficaci e puntuali.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Menlo Park si affida ai giornalisti per selezionale alcuni contenuti nel nuovo News Tab

Menlo Park si affida ai giornalisti per selezionale alcuni contenuti nel nuovo News Tab

News Corp al lavoro su un aggregatore di news per rispondere alle preoccupazioni degli editori su Google e Fb

News Corp al lavoro su un aggregatore di news per rispondere alle preoccupazioni degli editori su Google e Fb

Hong Kong, anche YouTube chiude 210 canali che diffondevano fake news sulle proteste

Hong Kong, anche YouTube chiude 210 canali che diffondevano fake news sulle proteste