Laura Formichella presidente dell’Istituto Eccellenze Italiane Certificate

Laura Formichella dal 10 maggio 2019 è presidente dell’Istituto Eccellenze Italiane Certificate: è la prima donna alla guida dell’istituto (nato nelo 2013) che garantisce il buono ai consumatori tramite la certificazione sensoriale dei prodotti.

Formichella, avvocato membro di Nctm Studio Legale, docente universitaria ed esperta di diritto cinese, subentra a Federico Gallia di Cma Macchine per caffè e sarà affiancata dai vicepresidenti Orlando Grondona (Biscottificio Grondona) e Claudio Grigoletto (Vecogel). Si avvarrà della collaborazione di Luigi Odello (Centro Studi Assaggiatori) riconfermato amministratore delegato dell’Istituto. Completano gli organi di governo i consiglieri Andrea Macchione (Domori), Mauro Soldera (Soldera Case Basse) e Luigi Ranieri (Rovagnati), mentre Giuseppe Fabbri (Bonifanti) è controllo contabile e Mario Fregoni (già Università Cattolica), Eugenio Brentari (Università di Brescia) e Enrico Toti (avvocato di Nctm Studio Legale) compongono il collegio dei probiviri.

Laura Formichella e il consiglio dell’Istituto

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Francesca Schenetti brand journalist di Eurotech

Francesca Schenetti brand journalist di Eurotech

Giovanni Nembrini, sales director film di Koch Media

Giovanni Nembrini, sales director film di Koch Media

Nuovo Consiglio di amministrazione al Piccolo Teatro di Milano

Nuovo Consiglio di amministrazione al Piccolo Teatro di Milano