Mattarella incontra l’Associazione della Stampa Estera e ricorda l’importanza di un’informazione libera e obiettiva

Il 14 maggio si è tenuto l’incontro al Quirinale tra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e una rappresentanza del Consiglio Direttivo dell’Associazione della Stampa Estera in Italia, ASEI, guidata dalla presidente, la giornalista statunitense Patricia Thomas.

Sono oltre 400 i corrispondenti, che suddivisi tra le sedi di Roma e Milano, rappresentano le testate di oltre 50 Paesi .

Sergio Mattarella e Patricia Thomas (foto Quirinale)

 

Mattarella ha manifestato la sua stima verso il lavoro d’informazione che i corrispondenti dei media esteri svolgono per la conoscenza delle realtà italiane nei paesi di provenienza delle varie testate, sottolineato come sia importante svolgerlo in modo libero e obiettivo.

Con l’occasione, Thomas  ha consegnato a Mattarella una tessera di socio onorario dell’associazione e alcune pubblicazioni relative al centenario dell’associazione e alle sue attività.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il nuovo numero di ‘Prima Comunicazione’ è in edicola oggi a Milano. Disponibile per tutti subito in edizione digitale

Il nuovo numero di ‘Prima Comunicazione’ è in edicola oggi a Milano. Disponibile per tutti subito in edizione digitale

La Stampa, accordo per ridurre i costi: 1 anno solidarietà al 15%, forfetizzazione straordinari, stabilizzazione contratti, taglio collaborazioni

La Stampa, accordo per ridurre i costi: 1 anno solidarietà al 15%, forfetizzazione straordinari, stabilizzazione contratti, taglio collaborazioni

Anzaldi scrive a ‘Prima’: propone la riforma Rai e attacca Cairo per i giudizi su Renzi

Anzaldi scrive a ‘Prima’: propone la riforma Rai e attacca Cairo per i giudizi su Renzi